Canicattì, l’azienda Ecosam srl eroga consulenza gratuita alle aziende per adempiere a tutti i protocolli di prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro previsti per il contrasto al virus COVID-19

Lo Studio Ecosam, viste le tante richieste di chiarimenti ricevute ed al fine di contribuire al contrasto dell'epidemia riguardante il Coronavirus, informa che effettuerà consulenza, totalmente GRATUITA rivolta a qualsiasi azienda abbia bisogno di chiarimenti o di essere seguita per adempiere a tutti i protocolli di prevenzione e sicurezza nei ...Continua

Coronavirus, in provincia di Agrigento 23 contagiati

In tutto sono 317 i tamponi effettuati in provincia di Agrigento. Di questi positivi sono risultati 23: 14 a Sciacca, 2 a Menfi, 3 a Ribera, 1 a Santa Margherita Belice, 2 a Licata, e 1 Favara. Gli agrigentini ricoverati fuori provincia sono 3: uno al “Sant’Elia” di Caltanissetta, uno ad ...Continua

I casi di Coronavirus in Sicilia dall’inizio dell’emergenza sono 282 (45 più di ieri)

Sono 282 le persone contagiate dal Coronavirus, in Sicilia, dall'inizio dell'emergenza. Questo il quadro riepilogativo della situazione nell'Isola, aggiornato alle ore 12 di oggi (mercoledì 18 marzo), così come comunicato dalla Regione Siciliana all'Unità di crisi nazionale. Dall'inizio dei controlli, i tamponi validati dai laboratori regionali di riferimento (Policlinici di Palermo ...Continua

BANCA SANT’ANGELO dona a Protezione civile, chiude nei pomeriggi e sospende rate per famiglie, imprese piccole e grandi, lavoratori e professionisti

La Banca popolare Sant’Angelo mette in campo  diverse iniziative per sostenere istituzioni sanitarie, imprese e   famiglie in questo momento di grande difficoltà provocata   dall’epidemia di Covid-19. La Banca ha anzitutto deciso di effettuare una donazione alla   Protezione civile regionale da utilizzare per l’acquisto di materiale   sanitario di ...Continua

Coronavirus, sospensione dell’accesso libero negli ambulatori dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta e presso i presìdi di continuità assistenziale

Con un provvedimento urgente, necessario per arginare il rischio di contagio da Covid-19, l’Azienda Sanitaria provinciale di Agrigento ha disposto con effetto immediato la sospensione dell’accesso libero dei pazienti agli ambulatori dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta e presso i presìdi di continuità assistenziale, ossia le ...Continua