Campobello di Licata, scoperte due estese pozze di percolato. Sequestrata una grande area

Continuano incessantemente e con il coordinamento della Procura della Repubblica, i controlli in materia ambientale dei Carabinieri del Comando provinciale di Agrigento. Nelle ultime ore, i militari dell’Arma, unitamente al reparto specializzato dei Carabinieri del Centro Anticrimine Natura, hanno sequestrato una vasta area ricadente nel comune di Campobello di Licata ...Continua

Acquedotto Fanaco Guasto al Potabilizzatore. Problemi in diversi comuni tra cui Canicattì

Girgenti Acque S.p.A. comunica di essere stata informata da  Siciliacque S.p.A., Società di Sovrambito, circa un guasto riscontrato al potabilizzatore “Fanaco”. Tale guasto ha comportato una necessaria razionalizzazione della fornitura idrica su tutta la linea alimentata del suddetto acquedotto. Pertanto la fornitura idrica nei Comuni  di San Giovanni Gemini, Casteltermini, Passofunnuto-Aragona, Canicattì ...Continua

Canicattì, doposcuola gratuito per studenti delle medie al Centro Studi Toniolo.

Il Centro Studi Toniolo, Scuola Professionale dei Mestieri, attiva i corsi di recupero e potenziamento “Education Book”  rivolto a tutti gli studenti di II e III media per le seguenti materie: Italiano, Matematica, Storia, Scienze, Geografia, Inglese e Francese. Durante i corsi si svolgeranno, inoltre, attività finalizzate alla preparazione e ...Continua

Giochi di carte siciliani e italiani: dalle tradizioni di una volta agli influssi arabi e spagnoli

  Giocare a carte è una tradizione diffusa su tutto il territorio italiano, tipica dei momenti di festa, specialmente quelli natalizi, e in generale di tutte le occasioni in cui si riuniscono famiglia e amici ma anche di serate in compagnia o di giochi in solitaria. Ecco quali sono i giochi ...Continua

Campobello di Licata, bambina morì schiacciata dal televisore. Condannata la madre

Il Gup del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, ha condannato a 6 mesi di reclusione, Vanessa Li Calzi, 23enne, di Campobello di Licata, accusata di omicidio colposo. La donna è finita a processo perche avrebbe provocato la morte della figlioletta, di appena 3 anni, Grace Gattabuia, schiacciata dal televisore. Il pubblico ...Continua

Economia, incontro della Banca San Francesco con imprese agricole del territorio

L'agricoltura è un settore strategico per lo sviluppo del nostro territorio ed è anche quello che risulta maggiormente in difficoltà nell'accesso al credito, a causa sia della concorrenza che degli eventi climatici avversi. Problematiche che spesso le nostre piccole e medie imprese locali non riescono a fronteggiare da sole, ritrovandosi ...Continua

Agrigento, congresso provinciale “Diventerà Bellissima” Giacchino Alfano eletto coordinatore

Domenica 17 Febbraio al Grand Hotel Mosè di Agrigento, si è svolto il primo congresso provinciale del movimento politico Diventerà Bellissima, presieduto dal coordinatore regionale del movimento, l’onorevole Giuseppe Catania. L’assemblea provinciale ha eletto per acclamazione coordinatore provinciale, il consigliere comunale di Agrigento Gioacchino Alfano, Direttore amministrativo presso istituto comprensivo Anna ...Continua

Ravanusa e Campobello di Licata nasce uno sportello d’ascolto psicologico a scuola.

L’iniziativa è dell’istituto superiore  Saetta e Livatino di Ravanusa di cui fa parte l’istituto Gino Zappa di Campobello di Licata. La dirigenza del comprensivo ha deciso di attivare da questo mese di febbraio uno sportello di ascolto psicologico dedicato non solo agli studenti delle due scuole ma anche alle loro ...Continua

Campobello, al via i lavori di realizzazione di una palestra all’aperto. Sorgerà nei pressi del parco della Divina Commedia.

Al via a Campobello di Licata i lavori per la realizzazione di una palestra all’aperto che sorgerà nei pressi del parco della Divina Commedia. Ieri, gli operai della ditta incaricata dal comune hanno iniziato a lavorare per completare nel più breve tempo possibile la struttura che sarà al servizio dell’intera ...Continua

Licata, venerdì alla Biblioteca la presentazione del romanzo di Vincenza Cacciatore “La vita che mi appartiene”.

Licata (Agrigento)- Ritorna nei luoghi dove è nata e cresciuta. Dove ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza. Da anni vive nella vicina Campobello di Licata, ma insegna a Canicattì. Venerdì 15 febbraio 2019 alle 17 presso la Biblioteca Comunale “Luigi Vitali” di Licata sarà presentato il secondo romanzo di Vincenza Cacciatore "La vita che ci appartiene " (Edizioni Kamerik ). ...Continua