Revocata la Sorveglianza speciale ad Anna Messina

Dopo l'assoluzione con formula piena, arriva anche la revoca della Misura di prevenzione della Sorveglianza speciale di pubblica sicurezza a carico di Anna Messina, 39 anni, sorella del boss di Porto Empedocle Gerlandino. "Non è più socialmente pericolosa" è la conclusione alla quale sono giunti i giudici della seconda sezione ...Continua

Calcio Juniores regionale: il Canicattì vince in rimonta contro l’Alba Alcamo e vola in semifinale contro il Villabate

CANICATTI’ 2  ALBA ALCAMO 1 Canicattì: Di Paola, Baldarelli, Montana Lampo, Inglima, Vaccarello, Caronia, Onolfo (72’ Morreale), Greco, Coniglio (83’ Giardina), Bellomonte, Condello (91’ Sardone). All. Luigi Giordano. Alba Alcamo: D’Angelo, Agusta, Azzara, Chiappara, Gruppuso, Corvaja, Ammoscato, Conteh (46’ Melia), Parisi, Corso, Grillo (88’ Jallow). All. Gigi Prestigiacomo. Arbitro: Li Vigni di Palermo. Reti: ...Continua

Agrigento dove mangiare bene spendendo poco: (Seconda Puntata), benvenuti al Ristorante “Terra e Mare”

La Trattoria Terra&Mare situata nel cuore del centro storico agrigentino offre ai suoi clienti un ampio menu alla carta anche senza glutine. Gestita dalle sorelle Valentina e Federica la trattoria si presenta accogliente, nelle belle sere d'estate è possibile anche cenare all'aperto, fa sentire l'ospite come se fosse a casa ...Continua

Favara, uomo accoltellato per errore. Arrestato un 29enne.

Un 45enne favarese è stato accoltellato, nella notte, nel centro storico di Favara. Fortunatamente non è in pericolo di vita. L'aggressore è stato subito rintracciato e arrestato dai carabinieri della Compagnia di Agrigento e della Tenenza di Favara. Si tratta di Salvatore Kessler, ventinovenne, favarese. Ci sarebbe stata una lite per ...Continua

Rettifica dei confini: i sindaci di Agrigento, Aragona e Favara chiedono referendum

I sindaci di Agrigento, Favara e Aragona, questa mattina, riuniti nel Palazzo Comunale di Agrigento hanno sottoscritto la richiesta, all’Assessorato Regionale Autonomie Locali, di indizione della Consultazione Referendaria per la variazione dei confini tra i tre Comuni già deliberata a suo tempo dai rispettivi Consigli Comunali. Alla riunione erano presenti il ...Continua

Lampedusa. Indagine depuratore. Martello: avviso di garanzia è ‘atto dovuto’. Da sindaco scrissi subito all’assessorato. Nessun allarmismo sul nostro mare

“Ritengo sia un ‘atto dovuto’: quando sono stato eletto sindaco, poco meno di un anno fa, mi sono immediatamente attivato per chiede all’assessorato regionale all’Energia il motivo per il quale il vecchio impianto di depurazione era stato chiuso, nonostante il nuovo impianto non fosse ancora pronto”. Lo dice Totò Martello, ...Continua

Agrigento, i consiglieri comunali Iacolino e Falzone si dichiarano indipendenti

“Chiuso il rapporto con Forza Italia. Apriamo una nuova stagione per rilanciare Agrigento”. Ad affermarlo sono i consiglieri comunali Giorgia Iacolino e Salvatore Falzone che si dichiarano indipendenti. “Con la consapevolezza di chi ha fatto sempre il proprio dovere, riteniamo giusto comunicare che si è chiusa la nostra esperienza in Forza ...Continua

Lampedusa, 13 indagati per il sequestro del depuratore. Ci sono l’ex sindaco e quello attuale

Gli accertamenti, disposti dalla Procura della Repubblica di Agrigento, e condotti sul campo dai carabinieri del Centro anticrimine natura e dal personale della Guardia costiera, avrebbero fatto riscontrare un inquinamento da batteri fecali, 10 mila volte superiori, ai limiti imposti dalla vigente legge. Così è scattato il sequestro dell'impianto di depurazione ...Continua

Canicattì, pugno duro contro chi abbandona i rifiuti. Elevata altra multa da 600 euro

Un’altra multa da 600 euro è stata elevata dagli agenti della polizia municipale di Canicattì a un cittadino che ha violato le norme sul conferimento e abbandono dei rifiuti. Sanzione che va ad aggiungersi a quella comminata, nei giorni scorsi ad un altro trasgressore. Sono complessivamente circa dieci le  contravvenzioni prese ...Continua