Palermo, vertici dell’Arma dei carabinieri positivi a Coronavirus

Otto ufficiali dei carabinieri alla guida dei reparti di Palermo sono risultati positivi al coronavirus. Lo conferma all'ANSA il comandante provinciale, generale Arturo Guarino, anche lui risultato positivo che si trova in questo momento in auto isolamento nella propria abitazione come tutti gli altri commilitoni. I controlli sono stati effettuati ...Continua

Canicattì, allarme coronavirus interventi di sanificazione di uffici comunali, vie e spazi cittadini

L’assessore all’Ambiente, Umberto Palermo, comunica che l'amministrazione comunale, nell'ambito delle misure al contrasto alla diffusione del Coronavirus - Covid 19, ha deliberato gli interventi di pulizia e sanificazione da effettuare presso gli uffici comunali, le vie e tutti gli spazi cittadini. “Sono state contattate le associazioni di categoria del comparto agricolo ...Continua

Coronavirus, non rispettono decreto del Governo: 6 persone denunciate

Durante mirati servizi di prevenzione e repressione dei reati, nonché di vigilanza sull'osservanza del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, volta a contenere la diffusione del virus Covid-19, sono stati effettuati controlli in abito cittadino e nell’intero territorio provinciale con l’impegno di numerosi operatori di polizia di Stato. Denunciati ...Continua

Canicattì, inchiesta “Strike” approda in Cassazione

Approda in Cassazione il procedimento scaturito dall’inchiesta “Strike”, che ha disarticolato una banda di spacciatori e fatto luce su diversi furti, rapine e danneggiamenti, nel comprensorio canicattinese. Solo due gli imputati, Giovanni Magro, 42 anni, condannato a 5 anni e 2 mesi di reclusione; e Diego Paci, 37 anni, a cui ...Continua

Canicattì, sequestrati 430mila euro a due fratelli

Sequestrati 430mila euro. L’indagine sui due fratelli canicattinesi Antonio e Giuseppe Maira, arrestati il 9 dicembre 2019 con l’accusa di essere responsabili di usura ed estorsione, è ad una svolta. I Carabinieri della Compagnia di Canicattì e gli agenti della squadra Mobile della Questura di Agrigento, coordinati dal pubblico ministero ...Continua

Coronavirus, controlli in tutta la città dei carabinieri

In campo a ritmo serrato per la sicurezza e la salute dei cittadini: controlli a tappeto contro la diffusione del Covid-19. Al secondo giorno di applicazione del nuovo decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, i Carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento possono già fare un primo bilancio dei controlli effettuati. ...Continua