Palma di Montechiaro, trovato sacchetto con 48 cartucce di pistola

I poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro, hanno trovato e sequestrato un sacchetto, con all'interno 48 cartucce di pistola, calibro 7,65, abbandonate in mezzo ad un’aiuola. E successo a Palma di Montechiaro, attualmente “zona rossa”. E’ verosimile che, qualcuno vedendo i controlli, da parte delle Forze dell'Ordine, sulle persone che ...Continua

La faida di Palma, misura cautelare in carcere confermata per Rallo

Provvedimento cautelare in carcere confermato per il quarantenne palmese Ignazio Rallo, accusato dell'omicidio del trentasettenne Salvatore Azzarello, come rappresaglia per vendicare l'uccisione del fratello Enrico, nell’ambito dell’inchiesta sulla cosiddetta “faida” di Palma di Montechiaro. Lo hanno deciso, nei giorni scorsi, i giudici della Cassazione. La difesa, dopo un primo rigetto ...Continua

Bloccò le ruspe, chiesto processo per sindaco palmese

La Procura di Agrigento ha presentato ricorso alla Corte di Appello di Palermo contro la sentenza di non luogo a procedere, a carico del sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, accusato di falso in atto pubblico, abuso di ufficio, e omissione di atti di ufficio per avere disatteso il ...Continua

Palma, lettera con messaggio intimidatorio a consigliere. Castellino: “Vile atto”

Una lettera intimidatoria scritta al computer è stata indirizzata al consigliere comunale d’opposizione di Palma di Montechiaro, Salvatore Malluzzo. La lettera è arrivata tramite posta direttamente al Comune. "Sei un bastardu, dimettiti m....". Questo, testualmente, il contenuto del messaggio intimidatorio. A quanto pare, non sarebbe stata ancora formalizzata la denuncia. "Avendo ...Continua

In arrivo 15milioni di euro. Approvato progetto riassetto dei centri urbani di Palma, Licata e Ravanusa

Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’abitare. La Regione siciliana ha sposato il progetto dei comuni di Licata, Palma di Montechiaro e Ravanusa. Infatti, la giunta regionale ha approvato l’idea progettuale dei tre enti agrigentini che prevede il riassetto dei rispettivi centri urbani, con una richiesta di finanziamento complessiva di ...Continua