Calcio Promozione: la Libertas Raalmuto espugna Palma di Montechiaro

FC Gattopardo-Libertas 2010  1-FC Gattopardo: Pullara (64’ Bruscino), Obafunsho, Cannizzaro, Ellia, Tano, Gibilaro (dal 46’Ciscardi), Zarbo (dal 21’ Lo Brutto), Ceesay (dal 83’ Zirafa), Pinto, Caruso. All. Pietro Alotto Libertas 2010: Giardina, Jallow, Cino, Saine, Kouyo, Kujabi, Agozzino, Ruggieri, Jammeh (dal 62’ Touray), Russo (dall’87’ Bojang, Cozma. All. Calogero Capraro Arbitro: Claudio

Racalmuto, successo per il primo Forum dello Sviluppo Locale organizzato dal Gal Sicilia Centro Meridionale. (le interviste)

Si è svolto nella sala consiliare del comune di Racalmuto, il primo Forum dello Sviluppo Locale organizzato dal Gal Sicilia Centro Meridionale. Erano presenti tra gli altri il direttore del Gal Scm, Olindo Terrana, il Presidente del Gal Scm Giuseppe Guagliano, Massimo Brucato, dirigente dell'ufficio provinciale Agricoltura di Agrigento, Alfonso Vassallo,

Calcio Promozione: la Libertas Racalmuto cede in casa

Libertas Racalmuto-Altofonte Football Club  1-2 Libertas Racalmuto: Giardina, La Mendola, Cino, Jallow Basiru, Kouyo, Kujabi, Agozzino (20’ Jammeh), Saine, Diouf, Russo, Cozma. All. Lillo Capraro. Altofonte Football Club: Griffo, Conigliaro, Fileccia (55’ Badagliacca), Rausa, Gaglio F., Di Blasi, Tantillo, Vitale, Conigliaro, Gaglio D., Zummo. All. Stefano Colombo. Arbitro: Morgante di Agrigento. Reti: 20’ Fabio

Gal Scm, a Racalmuto il Forum dello Sviluppo Locale

“Attuazione del Piano di Azione Locale del Distretto Rurale Sicilia Centro Meridionale”. E’ il tema dei lavori del Forum dello Sviluppo Locale organizzato dal Gal Sicilia Centro Meridionale”, che si terrà giovedì prossimo 15 febbraio nella sala consiliare del comune di Racalmuto. Interverranno il sindaco di Racalmuto, Emilio Messana, il Presidente

Calcio Promozione: che scoppola per la Libertas Racalmuto

CASTELLAMMARE 94-LIBERTAS RACALMUTO    3-0 Castellammare: Costantino, Di Bartolo, D’Angelo, Adamo (60’ Mione G.), Como, Pizzolato, Mione F., Trapolino, Norfo, Miceli (60’ Coppola), Giordano (76’ Fratello). All. Giuseppe Mione. Libertas Racalmuto: Giardina, La Mendola, Jallow Baba, Saine, Jallow Basiru (46’ Toure), Kujabi, Jammeh (47’ Bojang), Touray (56’ Diouf), Agozzino, Russo, Cozma. All.

Mafia, pace fatta tra stidda e cosa nostra nell’Agrigentino. L’analisi della Dia

“Il panorama criminale della provincia continua ad essere caratterizzato dall’operatività di diverse organizzazioni di matrice mafiosa, con cosa nostra che rimane la presenza più “massiccia ed invasiva” e che si propone come un’organizzazione verticistica, strutturata e complessivamente unitaria”. E’ quanto si legge nella relazione del primo semestre 2017 della Direzione

Agrigento, scioperano i dipendenti E-Distribuzione previsti disagi in provincia

  Si profilano disagi  nell’Agrigentino perché i sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato due giornate di sciopero dei dipendenti di E-Distribuzione (Gruppo Enel) della provincia di Agrigento. Lo sciopero di otto ore in due giornate si svolgerà le prime quattro ore nella giornata del 13 febbraio martedì,

Audizione CIMO in VI Commissione ARS sulle disfunzioni dell’ASP di Agrigento. Alla fine tante promesse, ma Agrigento è l’unica a non aver fatto nulla sulla stabilizzazione dei precari.

Una Delegazione di CIMO Sicilia è stata ricevuta in Audizione dalla VI Commissione dell’ARS. Alla Presidente, On. le Margherita La Rocca Ruvolo e ai Componenti della Commissione Sanità la delegazione CIMO, composta dal Segretario Regionale Dr Riccardo Spampinato, dal Segretario Amministrativo Dr Renato Passalacqua e dal Segretario Aziendale CIMO di

Calcio Promozione: la Libertas Racalmuto cede in casa (2-1)

Libertas Racalmuto-Vallelunga  1-2 Libertas Racalmuto: Giardina, La Mendola, Cino, Jallow Basiru, Kouyo, Jallow Baba, Jammeh, Saine (61’ Ruggieri), Agozzino, Russo (79’ Bojang), Cozma.  All. Lillo Capraro. Vallelunga: Insenna, Susso, Vilardo, Grasso, Maglio, Messina, Panepinto, Musarra (58’ Morosanu), Arcuri, Firingeli, Sammartino. All. Giovanni Carmisciano. Arbitro: Nanfa di Palermo. Reti: 5’ e 86’ Vilardo, 26’ Russo.

Scuole superiori, borse di studio a quasi 2500 studenti agrigentini

Sono 2.483 gli studenti beneficiari delle borse di studio erogate dall’ex Provincia di Agrigento. L’elenco completo è stato pubblicato sul sito dell’ente. Agli alunni sarà corrisposto un importo massimo di 51,64 euro, quando saranno disponibili i fondi regionali. La verifica della documentazione degli aventi diritto è stata eseguita dai funzionari