MOVIMENTO SICILIANI LIBERI: “Solidarietà alla Catalogna e alla sua legittima aspirazione all’indipendenza” congiuntamente dichiarano Prof. Massimo Costa e Roberto La Rosa

“Esprimiamo piena solidarietà alla Catalogna e alla sua legittima aspirazione all'indipendenza espressa unanimemente dai vertici di Siciliani Liberi dopo l'ondata di arresti decisa dal Governo di Madrid” - dichiarano congiuntamente il prof. Massimo Costa Presidente del Movimento Siciliani Liberi e Roberto La Rosa candidato presidente alla Regione Siciliana- “il governo

“Addio ai treni vecchi e lenti in Sicilia”, l’annuncio di Faraone su Facebook

"Addio ai treni vecchi e lenti in Sicilia, scacco in cinque mosse ai trasporti fatiscenti”. Lo scrive in un post su Facebook il sottosegretario Davide Faraone annunciando una serie di interventi per la viabilità ferroviaria "che porteranno la Sicilia fuori dalla sua arretratezza infrastrutturale nel settore". "Andando casa per casa sono

Cna: Piero Giglione eletto segretario regionale

E’ stato eletto all’unanimità dalla Direzione, su proposta dell’Ufficio di Presidenza. Piero Giglione, 43 anni, agrigentino, originario di Raffadali,  è il nuovo Segretario regionale della Cna Sicilia. Succede a Mario Filippello che lascia l’incarico per sopraggiunti limiti di età. “Porto entusiasmo, passione, dinamicità e tanta, tantissima voglia di fare da

Da Catania a Seattle, a Grey’s Anatomy arriva la bellissima Stefania Spampinato

Da Catania a Seattle, volo di sola andata per Stefania Spampinato che approderà nella quattordicesima stagione di Grey’s Anatomy. L’attrice siciliana interpreterà Carina DeLuca, sorella di Andrew, ovvero il personaggio interpretato dal romano Giacomo Gianniotti. Il medical drama strizza così ancora di più l’occhio al Bel Paese con una presenza che

Caccia. Nuove disposizioni a tutela della fauna. Cracolici scrive alle autorità preposte ai controlli

L’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici ha inviato una nota indirizzata a prefetture, forze dell’ordine, città metropolitane e liberi consorzi per chiedere l’avvio dei controlli sulle nuove disposizioni inserite nel calendario venatorio 2017/2018, in vista della pre-apertura della stagione di caccia prevista nei giorni 2,3,6,9 e 10 settembre e dell’apertura generale