All’Università di Palermo arriva il libretto “di genere” per gli studenti trans

All'Università degli Studi di Palermo, nella tessera di riconoscimento degli iscritti Unipa (non più libretto ma smart-card) che hanno scelto di intraprendere il percorso verso la riassegnazione sessuale (transizione) è possibile avere il nome che rispecchia la propria identità e, di conseguenza, in fase d'esame e per la prenotazione essere ...Continua

Gela, Safiria Leccese de “La Strada dei Miracoli” al congresso interregionale della Divina Misericordia

C’era anche la giornalista e conduttrice de “La Strada dei miracoli”, Safiria Leccese, ieri, al convegno interregionale della Divina Misericordia, che si è svolto a Gela. La professionista ha presentato alcune testimonianze che sono racchiuse nel suo ultimo libro intitolato proprio con lo stesso nome del programma televisivo andato in onda ...Continua

Droga a Gela, nove arresti in cinque regioni

I carabinieri del reparto territoriale di Gela, insieme a quelli di Catania, Lodi, Venezia, Livorno, Ragusa e Ravenna, stanno eseguendo nove ordini di custodia cautelare e una ventina di perquisizioni su disposizione della Dda e della procura per i minori di Caltanissetta per sgominare una banda di trafficanti di droga ...Continua

Sgominata banda del bancomat, 8 arresti

Una banda specializzata in 'furti con spaccate' per estrarre e rubare bancomat da banche e uffici postali delle provincie di Catania, Siracusa e Enna, è stata sgominata dopo indagini dei carabinieri della compagnia di Gravina, coordinate dal sostituto procuratore Andrea Norzi. Nei confronti degli 8 indagati il gip Anna Maria ...Continua

Mafia, colpo alla rete di Messina Denaro: 22 fermi

Si stringe il cerchio sul capo di Cosa nostra Matteo Messina Denaro: Polizia, Carabinieri e Direzione investigativa antimafia (Dia) stanno eseguendo un provvedimento di fermo emesso dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Palermo nei confronti di 22 presunti affiliati alle famiglie mafiose di Castelvetrano, Campobello di Mazara e Partanna (Trapani). Il ...Continua

Voto di scambio, arrestato deputato Giuseppe Gennuso

Il parlamentare regionale siciliano Giuseppe Gennuso, 65 anni, della lista di centrodestra Popolari ed Autonomisti, è stato arrestato questa sera dai carabinieri del comando provinciale di Siracusa con l'accusa di voto di scambio. Il provvedimento è stato emesso dal gip del tribunale di Catania su richiesta della Direzione distrettuale antimafia ...Continua