Asp Agrigento, emergenza covid-19: i dati epidemiologici

Ecco i dati emanati dall'Asp Agrigento in riferimento all'emergenza covid-19, dati aggiornati a ieri 03/04/2020. ASP AGRIGENTO EMERGENZA COVID-19: DATI EPIDEMIOLOGICI AGGIORNATI AL 03/04/2020 numero di tamponi effettuati num. 1346 numero di tamponi positivi num. 83 comune di residenza del caso positivo:                     COMUNE DI AGRIGENTO num. 9 ARAGONA num. 1 CALTABELLOTTA num. 1 CAMASTRA num. 1 CANICATTI' num. 4 FAVARA num. 3 LAMPEDUSA E LINOSA num. 1 LICATA num. 8 MENFI num. 10 MONTALLEGRO num. 1 NARO num. 1 PALMA DI MONTECHIARO num. 6 PORTO EMPEDOCLE num. 1 RAFFADALI num. 3 RIBERA num. 7 SANTA MARGHERITA DI BELICE num. 3 SCIACCA num. 21 SICULIANA num. 1   persone ricoverate e Ospedale di Riferimento:               OSPEDALE DI AGRIGENTO num. 0 CANICATTI' num. 0 LICATA num. 0 RIBERA num. 0 SCIACCA num. 0 CALTAGIRONE num. 2 CALTANISSETTA num. 4 ENNA num. 2 MARSALA num. 2 MESSINA num. 1 PARTINICO num. 2 TRAPANI num. 1 SOGGETTI RICOVERATI IN ...Continua

Il femminicidio della 27enne di Favara. Parole deliranti: “Mi aveva trasmesso il Coronavirus, e l’ho uccisa”.

"Mi aveva trasmesso il Coronavirus, non ci ho visto più, e l’ho uccisa". Questo avrebbe detto Antonio De Pace, agli inquirenti nel corso dell’interrogatorio all’indomani dell'omicidio della compagna, la 27enne di Favara, Lorena Quaranta strangolata e uccisa nel loro appartamento di Furci Siculo, in provincia di Messina. Una versione a cui ...Continua

Strangolata dal fidanzato, muore studentessa di Favara

Strangola la fidanzata, poi chiama i carabinieri e si consegna. La vittima è una studentessa in Medicina di Favara, Lorena Quaranta, che frequentava l'Università di Messina. L'omicidio questa mattina in un'abitazione di Furci Siculo, in piccolo comune del Messinese. L'assassino è Antonio De Pace, di Vibo Valentia, pure lui studente in ...Continua

I Sindaci al Presidente della Repubblica, della Regione e al Premier “Si sta sottovalutando e calpestando il nostro difficile ruolo”

“Ancora una volta, purtroppo, noi Sindaci della provincia di Agrigento siamo costretti ad evidenziare la nostra legittima preoccupazione e a lamentare la mancanza di concertazione e di adeguata e chiara informazione. È evidente che si stia sottovalutando e calpestando il difficile ruolo che un Sindaco svolge all’interno della propria comunità; ...Continua