Canicattì, piantagione record di marijuana: tre condanne

Tutti condannati gli imputati finiti a processo perché coinvolti nella coltivazione record di oltre 30 tonnellate di marijuana. Il Gup del Tribunale di Agrigento, Luisa Turco, ha inflitto 4 anni di reclusione a Carmelo Collana, 53 anni, impiegato comunale di Canicattì, ex vigile urbano; 3 anni di reclusione, invece, per ...Continua

Nuovo colpo alla mafia di Licata e Campobello. 9 arresti dei carabinieri. C’è anche l’ex consigliere Scozzari

I Carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento hanno eseguito 9 ordinanze di custodia cautelare emesse nei confronti di vertici ed affiliati delle famiglie mafiose di “Cosa Nostra” di Licata (Ag) e Campobello di Licata (Ag). L’operazione, eseguita su input della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo con il nome in codice ...Continua

Girgenti acque: trasmissione consumo della propria utenza idrica tramite “WhatsApp”

La Gestione Commissariale del Servizio Idrico Integrato, al fine di agevolare l’utenza. ha predisposto il servizio di trasmissione della lettura del proprio contatore idrico tramite un numero “WhatsApp” dedicato. Per poter fruire del servizio suddetto, occorre registrarsi al portale “Servizi Online” del sito www.girgentiacque.com, scattare una foto del contatore e inviarla ...Continua

Ennesimo guasto al Fanaco. Canicattì e Campobello rimangono senza acqua

Girgenti Acque comunica che, Siciliacque S.p.A., Società di Sovrambito, ha informato che, a partire dalle ore 08:00 di oggi, interromperà l’esercizio dell’acquedotto Fanaco II° Tratto per consentire l’esecuzione di un intervento manutentivo nel partitore di Montedoro. Pertanto, sarà interrotta la fornitura idrica nei comuni di Ravanusa, Canicattì e Campobello di ...Continua

Controlli a Campobello di Licata. In manette due giovani ventenni. Beccati con dosi già pronte di “Cocaina” e “Marijuana”.

Nelle ultime ore, i Carabinieri della Stazione di Campobello di Licata, al termine di una breve attività investigativa svolta con pedinamenti ed appostamenti, hanno fatto irruzione in un’abitazione del centro del paese, ove sono domiciliati due giovani del luogo, commercianti di ortofrutta. I due, una coppia di fidanzati ventenni, quando ...Continua