Presunto giro di appalti pilotati per favorire la ‘Ndrangheta, 4 agrigentini ai domiciliari

Ci sono pure quattro agrigentini, tra le 63 persone (ci sono anche imprenditori e pubblici ufficiali) colpite da provvedimenti cautelari nell'ambito della maxi inchiesta denominata “Waterfront”, condotta dalla Guardia di finanza, con il coordinamento della Procura – Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, su un presunto giro di appalti pilotati per ...Continua

Coronavirus, altri contagiati tra Casteltermini e Mussomeli

Tra Casteltermini e Mussomeli il focolaio si sta estendendo. Nel centro dell'Agrigentino i casi di positività al Coronavirus sono arrivati a 4, tra questi una donna 90enne è morta. Contagiati un infermiere 30enne e altri due suoi compaesani. Proprio nell'ospedale del centro nisseno dove si trovava ricoverata l'anziana deceduta, è arrivata ...Continua

Coronavirus, settimo caso a Canicattì (3 guariti). E quarto a Casteltermini

C'è un quarto caso di Coronavirus a Casteltermini. Tampone validato. Un secondo caso a Realmonte e un settimo a Canicattì.  Dall’inizio dell’emergenza sanitaria del Coronavirus in tutta la provincia sono complessivamente 118 i contagiati, stando all’ultimo bollettino dell’Asp di Agrigento. Un dato comunque completamente diverso dai numeri della Protezione civile, ...Continua

Primo caso Covid19 a Casteltermini. Aumentano i guariti: adesso sono 46

Nuovo caso di Coronavirus, dopo quattro giorni, in provincia di Agrigento. Si tratta del primo caso di Covid-19 a Casteltermini. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria del Coronavirus in tutta la provincia sono complessivamente 113 i contagiati, stando all’ultimo bollettino dell’Asp di Agrigento. Un dato comunque completamente diverso dai numeri della Protezione civile, ...Continua

Pasquetta sicura per evitare contagi: da stamattina controlli serrati in tutto l’agrigentino. Elicotteri in volo contro i furbi

Da stamattina centinaia tra carabinieri, poliziotti, uomini della Guardia di Finanza, della polizia provinciale e municipale del corpo forestale e della capitaneria di porto presidiano l'intera provincia di Agrigento. In volo anche elicotteri che dall'alto monitorano le zone maggiormente frequentate in questa giornata di pasquetta per scoraggiare coloro i quali ...Continua