Notte di danneggiamenti a San Giovanni Gemini e Cammarata

Raid vandalici, nella notte, tra San Giovanni Gemini e Cammarata. La prima scorribanda presso l'Ufficio Postale, in viale Dionisio, a San Giovanni Gemini. Ignoti hanno danneggiato lo sportello Postamat. A denunciare l'accaduto il direttore. A Cammarata, nelle vicinanze di via Saitta, qualcuno ha mandato in frantumi i vetri di una Peugeot ...Continua

Resta incastrato, ferito netturbino agrigentino

Un netturbino, impegnato nella raccolta della spazzatura, è rimasto incastrato in un autocompattatore. Il fatto in una strada del centro di Cammarata. L'uomo, subito soccorso, è stato trasportato, in elisoccorso, all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta. Ha riportato diversi traumi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sono in corso indagini dei carabinieri. ...Continua

Casteltermini, caos amministrativo il paese è senza sindaco

Caos amministrativo a Casteltermini, che si ritrova senza sindaco dopo che la Corte di Appello ha sospeso il provvedimento che, sancendo l’ineleggibilità del sindaco in carica ,Gioacchino Nicastro, lo aveva sostituito col candidato sconfitto del M5s, Filippo Pellitteri. Nicastro, assistito dagli avvocati Girolamo Rubino e Giuseppe Impiduglia, ha proposto un ...Continua

Incendio in cucina, pensionata agrigentina rimane ustionata

Si è sfiorata la tragedia, l’altro pomeriggio, per un incendio divampato all'interno di un'abitazione, nel centro urbano di Cianciana. Una 68enne pensionata del luogo, ha rischiato grosso. E' divampato un incendio a causa di un malfunzionamento della cucina a gas. La donna è stata investita dalle fiamme, che in pochi ...Continua

Casteltermini, il Sindaco convoca il consiglio comunale

Il Sindaco del Comune di Casteltermini Filippo Pellitteri visti gli art.19 commi 1,4,5,6,7 in combinato disposto con l’art. 13 comma 1, L.R.7/1992, l’art.15 dello Statuto Comunle e gli artt. 50, commi 2 e 40, comma 5,D.Lgs. 267/2000 ed in applicazione del principio per cui “Necessitas non habet legem sed ipsa ...Continua

Montevago, ok al progetto per l’efficientamento energetico della scuola “Marino”

Nuovo finanziamento per l’efficientamento energetico al comune di Montevago. Il progetto esecutivo per i lavori di ristrutturazione funzionale e riqualificazione energetica relativo dei locali della scuola materna “Marino” è al 21esimo posto della graduatoria provvisoria delle 128 operazioni ammesse in Sicilia al finanziamento dall’assessorato regionale per l’Energia nell’ambito del Po ...Continua