Tu sei qui
Home > Attualità > Trasferimento di S.E. Prefetto di Agrigento: la lettera di saluti del sindaco Ettore Di Ventura

Trasferimento di S.E. Prefetto di Agrigento: la lettera di saluti del sindaco Ettore Di Ventura

È stata appresa, nella tarda serata di ieri, la notizia che S.E. il Prefetto di Agrigento, Dario Caputo, lascia Agrigento per ricoprire lo stesso incarico nella città di Varese. Il sindaco, Ettore Di Ventura, ha inviato stamani una lettera di commiato, nella quale, oltre a ricordare il contributo ricevuto da S.E. nelle varie problematiche che hanno interessato la nostra Città e il nostro territorio, lo ringrazia per gli attestati di stima e i preziosi consigli e per i rapporti cordiali che si sono istaurati fin da subito.

Questo il corpo della lettera.

                                                                     A  S.E. Prefetto Dario Caputo

                                                                                           Agrigento

Pregiatissima Eccellenza 

Apprendiamo, non senza un velo di malinconia, la notizia che Ella è stata destinata a ricoprire incarico in altra sede.

Desidero esprimerLe, a nome dell’Amministrazione Comunale e della Città di Canicattì, un sincero e sentito ringraziamento per il puntuale lavoro svolto con grande impegno, responsabilità e alto Senso dello Stato, in costante e sempre presente collaborazione con le Istituzioni e con noi Sindaci.

In un periodo in cui diversi e gravosi sono stati i momenti di difficoltà per gli Enti Locali, specialmente quelli che fanno parte di questa nostra martoriata Provincia, Ella, Eccellenza, è sempre stata particolarmente vicina a noi Sindaci, guida efficace e punto di riferimento certo di cui abbiamo imparato ad apprezzare, fin da subito, le doti di Competenza e grande Umanità. Il Nostro è stato un dialogo costante, diretto, rispettoso, da cui sono emersi, fin da subito, la Sua pacata fermezza, la vicinanza e la particolare attenzione alle svariate problematiche che in questo periodo hanno interessato il nostro territorio, prima fra tutte quella dell’emergenza rifiuti. Desidero ringraziarLa, in modo particolare, per tutte le iniziative che ha intrapreso con grande sinergia con la nostra Amministrazione e con le Associazioni del territorio, e per le numerose presenze che L’hanno vista instancabilmente al nostro fianco.   

Nell’esprimerLe a nome mio personale e di tutta Canicattì, la Città che mi onoro di rappresentare, profonda e sincera gratitudine per gli interventi attuati in favore della nostra Comunità, Le formulo le più vive congratulazioni e il mio compiacimento per il nuovo prestigioso incarico che andrà a ricoprire.

Ad majora.

Dal Palazzo di Città

Canicattì lì 07/04/2020                                                    

 Il Sindaco

 Avv.Ettore Di Ventura

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su