Furto in una scuola agrigentina inagibile dopo le piogge.

Furto nella scuola "Peritore" di Licata, attualmente chiusa per lavori, dopo che era stata dichiarata inagibile, a causa del maltempo di metà novembre. Ignoti ladri sono penetrati nei locali, e dopo aver messo tutto a soqquadro si sono portati via materiali da lavoro, do proprietà della ditta che sta effettuando gli ...Continua

Canicattì, preso autore di rapina ad esercizio commerciale

I poliziotti del Commissariato di Canicattì hanno arrestato un 37enne Luigi Condello, rintracciato a Novara. E' accusato di rapina aggravata e porto di armi od oggetti atti ad offendere. Grazie alle indagini degli agenti canicattinesi è stato individuato l'autore della rapina avvenuta nel marzo di quest'anno, ai danni di un noto ...Continua

Canicattì, chiesti 20 anni di reclusione per Gianluca Scaccia

Il sostituto procuratore Alessandra Russo, al termine della requisitoria, ha chiesto la condanna a 20 anni di reclusione nei confronti del pastore canicattinese Gianluca Scaccia, accusato del tentato omicidio ai danni del rivale in amore Vincenzo Curto. Di parere completamente opposto la difesa dell’imputato, rappresentata dall’avvocato Angela Porcello, che al termine ...Continua

Canicattì, viola ripetutamente misura cautelare: arrestata una donna

commissariato canicattì

I poliziotti del Commissariato di Canicattì hanno eseguito una misura cautelare a carico di Laura Savaia, 24 anni, del luogo, provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Agrigento, a cui sono pervenute le numerose violazioni alla misura cautelare degli arresti domiciliari, a cui era sottoposta. Dopo l'esecuzione dell'aggravamento dell'obbligo di dimora, ...Continua

San Biagio Platani, ritrovata l’auto utilizzata per la rapina all’Ufficio Postale

E' stata ritrovata abbandonata, l'autovettura utilizzata dai malviventi, per la rapina messa a segno, l’altro giorno, ai danni dell'Ufficio postale di via Alessandro Veneziano, nell’abitato di San Biagio Platani. Dopo il “colpo” i responsabili hanno abbandonato la vettura in una zona di campagna, alla periferia del piccolo centro dell'Agrigentino. Si ...Continua

Agrigento, spaccio e traffico di cocaina: scattano 4 condanne

Il Gup del Tribunale di Palermo, Rosario Di Gioia, ha condannato i tredici imputati, processati con l'abbreviato, nell'ambito dell'inchiesta antidroga “Lampedusa”, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo, condotta sul campo dalla polizia di Stato delle Questure di Palermo e Agrigento. Ecco, nel dettaglio, la sentenza per i quattro imputati agrigentini: ...Continua