Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Rubino (PD) ad Agrigento rischio trazzere da prima repubblica

Rubino (PD) ad Agrigento rischio trazzere da prima repubblica

Cinque anni fa, dopo una serie di disastri che rischiavano di azzerare il PD nella città dei Templi, decidemmo, in sinergia col Partito Nazionale, di sostenere la candidatura di Lillo Firetto. Facemmo una lista, vincemmo le elezioni eleggendo consiglieri e nominando un assessore. Oggi al termine della prima legislatura un pezzo del PD, lo stesso che negli ultimi anni ogni due mesi chiedeva di cambiare assessore (non di mollare Firetto!!!) vuole azzerare quanto è s tato, vuol fare finta di nulla e cercare altre strade (magari pensando a qualche trazzera da prima repubblica).
Io credo che il Commissario debba intervenire al più presto iniziando con una valutazione oggettiva su quanto è stato fatto dall’amministrazione uscente, ascoltando i protagonisti, i militanti e chi, a volte totalmente isolato come l’assessore Gerlando Riolo, ha rappresentato quel partito che un giorno si e l’altro pure lavorava per defenestrarlo.
Mi auguro prevalga il buon senso e che i soliti noti non lavorino per riconsegnare una “perla di Sicilia” alla destra salviniana.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su