Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Campobello di Licata > DEMOCRAZIA PARTECIPATA: I CITTADINI CAMPOBELLESI HANNO SCELTO IL PROGETTO CAMPOBELLO CITTA’ CARDIPROTETTA

DEMOCRAZIA PARTECIPATA: I CITTADINI CAMPOBELLESI HANNO SCELTO IL PROGETTO CAMPOBELLO CITTA’ CARDIPROTETTA

Hanno avuto un notevole successo di partecipazione le consultazioni per la democrazia partecipata indette dal comune di Campobello di Licata per l’assegnazione del fondo di 10.500 euro, da destinare
a progetti di pubblica utilità. Sono stati 1186 i cittadini che si sono recati a votare presso il centro
polivalente nelle giornate del 9 e 10 dicembre, per scegliere la migliore proposta progettuale presentata dalle varie associazioni. In questa edizione sono state 7 le proposte presentate, sicuramente tutte degne dell’attenzione dei cittadini, ma senza ombra di dubbio i cittadini, con un plebiscito di 592 voti, quasi il 50% dei voti espressi, hanno premiato il progetto “Campobello Città Cardioprotetta”, presentato
dalla Misericordia di Campobello di Licata, condiviso dalle associazioni del  territorio Pasol Giovani, Lions Due Rose Campobello. Fidapa, Casa Ospitalità Santa. Teresa, Helios artisti associati, Campobello Calcio 1970, Tennis Club, Centro Athena, Atletico C5, Amici del cavallo, Campobello Byke e Acme.
Questi i risultati dello scrutinio della democrazia partecipata 2019: Campobello Città cardioprotetta voti
592, Nessuno escluso 2.0 245, Comu veni s’aiuta 196, sensibilizzazione e sterilizzazione per cani randagi 75, realizzazione laboratorio 43, avvio di una sartoria sociale17, opera in mosaico 2. Il progetto verrà sottoposto alla valutazione tecnica della centrale operativa del 118 e prevede la collocazione di cinque defibrillatori in tutto il territorio comunale, da integrare con gli altri quattro già presenti per inseriti in
rete. Contemporaneamente avverrà la formazione di personale volontario ai corsi di BLSD dove verranno impartite le lezioni per l’uso dei defibrillatori semiautomatici. Al più presto verranno resi noti
gli step del progetto, quali la definizione dei criteri di distribuzione dei defibrillatori nella tempistica individuata nel progetto, conclusione della procedura amministrativa di acquisto e individuazione del
fornitore, identificazione del numero e della tipologia di persone da formare, attivazione degli interventi formativi (rivolti alla popolazione individuata e attivazione delle campagne informative rivolte alla popolazione.
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su