World

Le scioccanti parole di Donald Trump sull’Ucraina nella NATO.  “Quest’uomo inizierà una guerra.”  Notizie da tutto il mondo

Le scioccanti parole di Donald Trump sull’Ucraina nella NATO. “Quest’uomo inizierà una guerra.” Notizie da tutto il mondo

Giovedì Donald Trump 20 giugno In primo piano nel podcastTutto compresoGestito da David Sachs, un finanziere noto per le sue opinioni filo-russe Stati Uniti d’America Gli è stato chiesto se sarebbe d’accordo a negare l’adesione dell’Ucraina alla NATO in cambio della fine della guerra in Ucraina. Il politico ha sottolineato che questa questione è stata […]

Le scioccanti parole di Donald Trump sull’Ucraina nella NATO. “Quest’uomo inizierà una guerra.” Notizie da tutto il mondo Leggi tutto »

Urban è generoso come sempre.  Darà un prestito record a un paese dell’Europa meridionale

Urban è generoso come sempre. Darà un prestito record a un paese dell’Europa meridionale

Il futuro ministro dei trasporti e delle comunicazioni Alexander Nikolovsky della VMRO-DPMNE ha confermato che il nuovo governo, la cui approvazione è prevista sabato, Prenderà in prestito un miliardo di euro dall’estero e il prestito non verrà preso dalla CinaMa da uno stato membro dell’Unione Europea e della NATO. Il resto dell’articolo è sotto il

Urban è generoso come sempre. Darà un prestito record a un paese dell’Europa meridionale Leggi tutto »

Guerra in Ucraina.  I russi hanno abbattuto il loro elicottero.  “Conseguenze della nuova tattica degli ucraini”

Guerra in Ucraina. I russi hanno abbattuto il loro elicottero. “Conseguenze della nuova tattica degli ucraini”

Il caso dell’errore fatale dell’esercito russo è stato riportato dai popolari canali dei social media che hanno riportato gli eventi della guerra in Ucraina. Secondo i risultati degli analisti, elicottero È stato lanciato in connessione con un massiccio fuoco di droni contro obiettivi nel territorio della Federazione Russa. “Ad Anapa, la nostra difesa aerea ha

Guerra in Ucraina. I russi hanno abbattuto il loro elicottero. “Conseguenze della nuova tattica degli ucraini” Leggi tutto »

La guerra della Russia con l’Ucraina.  Giorno 849. Copertura in diretta

La guerra della Russia con l’Ucraina. Giorno 849. Copertura in diretta

Soldati, familiari e residenti della città salutano il pilota Walenty Korenchuk a Kiev (video) Korenchuk era il comandante dello squadrone tattico della 40a brigata dell’aeronautica militare ucraina. Secondo l’aeronautica militare, lo squadrone aveva combattuto fin dal primo giorno dell’invasione russa e Korenchuk era stato coinvolto nell’abbattimento di “una dozzina di bersagli”, compreso un bombardiere russo.

La guerra della Russia con l’Ucraina. Giorno 849. Copertura in diretta Leggi tutto »

Il governo Fico ha liquidato i media pubblici e ha citato l’esempio della Polonia

Il governo Fico ha liquidato i media pubblici e ha citato l’esempio della Polonia

Di fronte al palazzo del Parlamento I dipendenti della raffineria hanno protestato. L’opposizione ha lasciato l’aula dopo la discussione e prima della votazione. La sua valutazione della situazione è condivisa da un comitato di sciopero composto da dipendenti e collaboratori della RTVS. Nuova istituzione Verrà costruita una struttura al posto della struttura in liquidazione Televisione

Il governo Fico ha liquidato i media pubblici e ha citato l’esempio della Polonia Leggi tutto »

L’intelligence britannica riferisce sui successi dell’Ucraina.  Cresce la frustrazione in Russia

L’intelligence britannica riferisce sui successi dell’Ucraina. Cresce la frustrazione in Russia

In un nuovo aggiornamento per l’intelligence britannica Luna È stato riferito che dall’inizio di giugno l’aeronautica russa ha continuato la sua attività di aviazione tattica Pressione in prima linea in UcrainaMentre i droni suicidi hanno bombardato infrastrutture più profonde e obiettivi militari. L’effetto della frustrazione russa Ma tra il 12 giugno e il 18 giugno

L’intelligence britannica riferisce sui successi dell’Ucraina. Cresce la frustrazione in Russia Leggi tutto »

Un punto chiave sulla mappa della guerra.  Lì l’Ucraina può porre fine alla questione a suo favore

Un punto chiave sulla mappa della guerra. Lì l’Ucraina può porre fine alla questione a suo favore

Se l’Ucraina batterà la Russia ovunque, sarà in Crimea. Questo è ciò che dicono gli esperti della difesa. All’inizio dell’anno il presidente Volodymyr Zelenskyj aveva chiarito che la lotta per la Crimea e il Mar Nero avrebbe avuto un ruolo importante nei prossimi mesi. Il successo dell’Ucraina in Crimea sarebbe un duro colpo per Putin.

Un punto chiave sulla mappa della guerra. Lì l’Ucraina può porre fine alla questione a suo favore Leggi tutto »

Sergei Lavrov e altre figure di spicco furono espulse dalla sala.  Dietro le quinte dei colloqui in Corea del Nord

Sergei Lavrov e altre figure di spicco furono espulse dalla sala. Dietro le quinte dei colloqui in Corea del Nord

Un funzionario nordcoreano ha costretto i ministri russi che accompagnavano il presidente Vladimir Putin durante la sua visita a Pyongyang mercoledì a lasciare la sala dei negoziati. Hanno commesso l’errore di entrare nella sala davanti al leader coreano Kim Jong Un. L’incidente è avvenuto durante la trasmissione in diretta della visita di Putin da parte

Sergei Lavrov e altre figure di spicco furono espulse dalla sala. Dietro le quinte dei colloqui in Corea del Nord Leggi tutto »

Stonehenge è macchiato da una sostanza arancione.  Richieste presentate

Stonehenge è macchiato da una sostanza arancione. Richieste presentate

I manifestanti Basta fermare l’olio Hanno distrutto Stonehenge. Molti attivisti ambientali Famose pietre neolitiche dipinte con spray arancione. Hanno condiviso le istantanee dell’evento sui social media. Il film mostra due attivisti che cercano di farsi fermare da turisti casuali e dal personale di sicurezza della struttura. “Due persone sono intervenute il giorno prima del solstizio

Stonehenge è macchiato da una sostanza arancione. Richieste presentate Leggi tutto »

Un cambiamento significativo nell’umore degli ucraini.  Si tratta di un accordo con la Russia

Un cambiamento significativo nell’umore degli ucraini. Si tratta di un accordo con la Russia

Nel marzo 2022, durante i colloqui infruttuosi con la Russia a Istanbul, Mosca ha chiesto garanzie che l’Ucraina non avrebbe aderito alla NATO e ha limitato le dimensioni delle forze armate ucraine. Allora fino all’80% degli ucraini era favorevole ad adottare un approccio senza compromessi e a continuare la lotta. Oggi questa percentuale è scesa

Un cambiamento significativo nell’umore degli ucraini. Si tratta di un accordo con la Russia Leggi tutto »

Torna in alto