Ho visto Call of Duty: Black Ops 6 e so che cancellerà le brutte impressioni di Modern Warfare 3, e il suo grande vantaggio sarà la campagna

Messaggio
Visualizzazioni
9 giugno 2024 alle 20:45


Call of Duty: Black Ops 6 non sarà un bel gioco sulla prima Guerra del Golfo, ma promette di essere un entusiasmante gioco di spionaggio degli anni ’90 e un ritorno alla forma CoD dopo il fallimento del recente Modern Warfare 3.








l’anno scorso Call of Duty Modern Warfare 3 È un gioco che vorrai dimenticare il prima possibile: sembrava un DLC rapidamente modificato per fingere di essere un capitolo a tutti gli effetti di una serie popolare. Quest’anno il sentimento di disgusto persiste ancora Call of Duty: Black Ops 6. Qualche giorno fa sono stato invitato a partecipare a un’ampia presentazione di questo gioco e ho avuto l’opportunità di ascoltare gli sviluppatori parlare del processo di creazione, così ho potuto condividere i miei sentimenti e le mie aspettative dopo quello che ho visto e sentito. Sfortunatamente, non ho avuto la possibilità di provare nemmeno una singola missione della campagna, per non parlare del resto dei contenuti, quindi potrei sbagliarmi un po’ con le mie intuizioni, sia positive che negative.


Call of Duty: Black Ops 6 – Le caratteristiche e le novità più interessanti:

  • Passaggio a un motore “unificato”. Call of Duty Conosciuto per Guerra moderna;
  • Molti miglioramenti tecnici: nuovo sistema Omnimovement, che corre in qualsiasi direzione, 9 zone colpite per i personaggi invece di 4;
  • 16 nuove mappe e 12 nuovi tipi di armi in modalità multiplayer;
  • Il ritorno del classico sistema di prestigio e della modalità palco;
  • Varie missioni nella campagna della storia;
  • Sede centrale, diverse modalità di svolgimento dei compiti;
  • Modalità Zombies a tema circolare, con due nuove mappe.

Non dovrai più armeggiare con Warzone

Oh… è stata una decisione terribile con i contenuti Guerra moderna 3 Missioni nella dimensione mini della mappa gratuita Zona di guerraNon esiste il diritto di ripeterlo Operazioni nere 6 Si affida infatti in ogni dettaglio a nuovi fondi preparati ex novo. Come al solito, in questa sottoserie riceveremo tre moduli separati: la campagna storia, la modalità multiplayer e la modalità zombie. Integrazione con Zona di guerra Naturalmente, rimarrà lo stesso di molte versioni recenti della serie, ma si concentrerà solo sull’interfaccia comune, sulla progressione e sullo sblocco di equipaggiamento, armi e vantaggi. Ci saranno anche tante novità, anche tecniche, e il ritorno di alcune vecchie comodità.



Adler tornerà dalla Guerra Fredda in Black Ops 6.Call of Duty: Black Ops VI, Activision Blizzard, 2024.


Impossibile non citare anche la rivoluzione più grande, ovvero la disponibilità del gioco su Game Pass. Ciò significa che i fan della campagna narrativa non dovranno investire nell’intero pacchetto solo per giocare a un gioco. Almeno questo è quello che sembra per ora, dato che l’editore non ha ufficialmente indicato da nessuna parte che i contenuti dell’abbonamento saranno in alcun modo limitati. Quante ore di campagna puoi aspettarti questa volta?

Ho chiesto espressamente questo agli sviluppatori Operazioni nere 6 E ho sentito… la risposta più diplomatica che potresti aspettarti.


Cosa potrebbe significare? Penso che siano tra le 5 e le 8 ore, a seconda del livello di difficoltà e dello stile di gioco che scegli. Le informazioni sulla campagna mi hanno dato sentimenti molto contrastanti: gioia e delusione.

Stile Michael Bay anni ’90

La nuova storia combina personaggi ed eventi dei due giochi precedenti. Incontreremo Woods, che soffre già della sua disabilità dopo gli eventi del 1989 Operazioni nere 2Quando gli hanno sparato alle ginocchia. Anche Adler avrà un ruolo importante in questa puntata, tornando dal nulla dopo il finale canonico Black Ops: Guerra Fredda Lo abbiamo lasciato sull’orlo del baratro, puntandoci i fucili a vicenda.

Operazioni nere 6 Vai al 1991. La Guerra Fredda è finita e l’Unione Sovietica è crollata, ma ciò non significa che ci siano meno problemi. Non solo l’Iraq ha appena annesso il Kuwait, determinando un significativo coinvolgimento delle forze armate e dei servizi segreti statunitensi in questa regione, ma anche L’organizzazione segreta Pantheon minaccia la stabilità del governo degli Stati Uniti e si infiltra nella CIA dall’interno, costringendo i nostri eroi all’esilio.. La squadra composta da Woods, Adler e alcuni nuovi eroi diventa una banda perseguitata dal Nemico Pubblico Numero Uno, che deve adattarsi alle nuove condizioni operative se vuole salvare l’agenzia e la democrazia dai “mali”. Non c’è supporto governativo, né strutture, ma d’altra parte, nessuna regola! Adler e la sua azienda possono agire come vogliono.



I creatori hanno prestato molta attenzione ai dettagli dell’aspetto dei personaggi.Call of Duty: Black Ops VI, Activision Blizzard, 2024.


I creatori promettono che otterremo uno “thriller di spionaggio”, la realizzazione del sogno di essere una “super spia” – e questo è già andato molto bene in Black Ops: Guerra Fredda. Nella parte precedente della serie mi piacevano tutte le fasi in cui non c’era bisogno di sparare, le scelte morali, le conversazioni, il minigioco di scasso, la base e la scelta delle armi prima della missione. Il problema è Il trailer del “Sei” è pieno di alfieri Call of Duty Scene in stile Michael Bay. Tutto esplode, tutti sparano più forte che possonoE, a peggiorare le cose, ci sono mini-terminatori armati che indossano armature delle dimensioni di un Transformer che vagano ovunque.


Parti di una delle missioni che abbiamo mostrato sembrano simili. Mostrava il partito elettorale politico di Bill Clinton e sembra che ci sia molto “spionaggio”, diverse opzioni per entrare, incluso dare una tangente a qualcuno, ma l’unica cosa che abbiamo visto sono stati spari, esplosioni e “bersagli sui binari” quando abbiamo visto sono passeggeri di un aereo. Motocicletta in corsa. Da un lato, è comprensibile che i creatori vogliano mantenere segrete le parti migliori della campagna e, dall’altro, Considerando che si trattava di uno spettacolo chiuso ai giornalisti, in questa serie si sarebbe potuto portare qualcosa di veramente unico, non le esplosioni e le sparatorie che sono comuni da oltre 20 anni.

Questa non sarà Desert Storm

Dopo aver visto alcuni frammenti di gioco, le mie speranze per le missioni aeree durante l’operazione Desert Storm del 1991 furono completamente deluse. Sembra che i creatori non siano riusciti completamente a comprendere l’essenza di questo conflitto, l’equipaggiamento utilizzato in quel momento e come indossarlo, il che non è aiutato dal passaggio all’aspetto illusionistico dei veicoli. In una fase abbiamo dovuto collaborare con le SAS britanniche per distruggere i missili Scud – deve esserci un’ampia area, obiettivi di missione opzionali e punti di interesse – nel frattempo abbiamo visto commando dall’aspetto moderno infiltrarsi nel missile attraverso uno stretto corridoio. Passaggio per far cadere una carica di C4 su di esso e farlo saltare in aria. Qualunque cosa buona gli autori abbiano nella manica è un segreto gelosamente custodito al momento.

READ  I nuovi controller Sony DualSense per PlayStation 5 hanno alcune correzioni. Il produttore sembra aver disegnato i risultati

padre Alla mia domanda, sono tutte queste nuove meccaniche guerra fredda Tornerò, mi è stato detto “Sì, ci saranno molte spie nel gioco, non solo soldati”. Avremo ancora una volta una base a nostra disposizione dove potremo parlare con la squadra, aggiornare l’equipaggiamento in stile MacGyver, che sarà costretto a causa della mancanza di accesso all’arsenale del governo, o combinare prove e reliquie raccolte presso la Commissione. Dovrebbero esserci opzioni, linee di dialogo, sblocchi e diversi modi per svolgere le attività. L’unica domanda è se queste quantità saranno piccole quantità perse da qualche parte sotto il rumore delle esplosioni e delle macchine che sfrecciano, o se le proporzioni saranno ben bilanciate.

Forza Motorsport e “omnimovement” potrebbero causare interruzioni al multiplayer

Nella presentazione è stato menzionato il multiplayer, anche se vale la pena notare che questa modalità verrà presentata separatamente e in modo più dettagliato in un secondo momento. Quindi è noto Al momento del lancio riceveremo sedici mappe completamente nuove: non è previsto il riciclaggio delle parti precedenti, anche se ovviamente ci saranno quelle che utilizzano luoghi della campagna della storia.. Dodici di queste saranno mappe 6v6 e quattro saranno mini-località. “Dodici” è anche il numero dei nuovissimi tipi di armi presenti nella serie Call of Duty. Tornerà la modalità Teatro per guardare i replay e il classico sistema di prestigio.

L’informazione più importante però è probabilmente quella relativa al passaggio ad un motore unificato Call of Duty. A proposito, rivedi guerra fredda Ho menzionato quanto sia diverso il gameplay multiplayer da z Guerra modernaAd esempio nel contesto del movimento o dell'”ammazzare il tempo”. Sembra che tutto ora assomiglierà al ritmo ben noto della serie Infinity Ward, e questo non significa che non ci saranno innovazioni tecniche. Ci sono molte indicazioni che la forza trainante del suo lancio sia stata il matrimonio con Microsoft!



Il nuovo sistema di movimento “All-Motion” è uno dei nuovi prodotti più annunciati al BO6.Call of Duty: Black Ops VI, Activision Blizzard, 2024.


Non ho menzionato il motore senza motivo, perché gli stessi creatori hanno indicato l’ispirazione dalla serie Forza Motorsport E “aiutanti” che facilitano la guida: sotto forma di ABS o controllo della trazione. W Call of Duty L’equivalente sarebbe un sistema di movimento sviluppato da zero chiamato “Total Motion”. Permette il cosiddetto movimento “intelligente” quando incontriamo un ostacolo per saltarlo o tuffarci – ora non sarà necessario premere così tanti pulsanti. Sarà inoltre possibile correre in qualsiasi direzione (non solo in avanti) e girarsi dolcemente sulla schiena stando sdraiati a pancia in giù.

READ  EA attribuisce vendite inferiori a Halo e COVID

L’intero sistema di movimento è stato ricostruito e notevolmente arricchito con innumerevoli animazioni, precedentemente limitate dalle capacità dell’hardware. Grazie a ciò, vedremo interazioni più fluide e naturali tra i personaggi e l’ambiente. Il personaggio reagirà anche in modo più autentico ai danni inflitti, poiché il numero di zone colpite è aumentato da quattro a nove. Era limitato solo alla testa, al collo, al busto e alla parte inferiore del corpo. In Operazioni nere 6 Possiamo contare su una reazione diversa ad uno sparo nel busto, nel braccio o nella gamba, divisi in lati sinistro e destro.

Naturalmente il “movimento universale” non verrà imposto in alcun modo – Quasi ogni articolo può essere personalizzato nelle opzioni. Impostazioni flessibili simili possono essere trovate in Personalizzazione dell’interfaccia su schermo. Potrai scegliere dove si trova l’indicatore delle munizioni, dove si trova la minimappa e se è rotonda o quadrata. Ci sarà una nuova interpretazione del noto franchise, adattato alla realtà degli anni ’90 e al clima di spionaggio.

Macchina del tempo fino agli anni Novanta.

L’altra buona notizia è il ritorno della classica modalità zombie. Invece di giocare apertamente sulla mappa Zona di guerraa cui è stato pagato Guerra moderna 3riceveremo ancora una volta la modalità Tours con una storia molto forte e due mappe personalizzate completamente nuove. La prima, chiamata Liberty Falls, è una piccola cittadina sulle montagne della Virginia, dove l’azione si svolge durante il giorno e dove il gameplay dovrebbe essere più semplice e adatto ai principianti. La seconda mappa è Terminus: oscura, complessa, piena di angoli e fessure, ambientata in una vecchia prigione da qualche parte su un’isola lontana, dove non ci saranno più compromessi. Sentiremo di più sulla modalità Zombi più tardi.



Come sempre in COD, non mancheranno scene straordinarie.Call of Duty: Black Ops VI, Activision Blizzard, 2024.


Presa della corrente Call of Duty: Black Ops 6 Nel complesso, ho moderato un po’ le mie aspettative, ma sono ancora ottimista. Nadir guerra fredda Era anche pieno di scene esplosive e dinamiche, che mascheravano sapientemente tutti quei momenti sorprendenti in una campagna che alla fine ho considerato una delle migliori della storia. Cod-A. Penso che anche questa volta sarà simile Ancora una volta, non solo riceveremo un coinvolgente singolo da completare nel Game Pass, ma riceveremo anche un pacchetto completo di tre moduli di alto livello, dove sia i neofiti che i veterani della serie troveranno qualcosa per loro. La ciliegina sulla torta sarebbero numerosi riferimenti alle realtà degli anni ’90, alla scoperta di quello che potrebbe essere di per sé intrattenimento. Non credo più solo alle missioni riuscite nel contesto della Prima Guerra del Golfo: in questo caso non esiste alcuna carta vincente. Anche se… chi lo sa?











Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto