Barbari russi. Hanno deliberatamente distrutto i carri armati Leopard 2 e Abrams a Mosca

La barbarie russa ci è ben nota in Polonia, soprattutto dai tempi della guerra polacco-bolscevica o della seconda guerra mondiale e dopo la sua fine, quando gli oggetti necessari furono distrutti o trasferiti nell'URSS, le aree in cui apparve l'esercito russo erano distrutto. Questa barbarie russa non è scomparsa dal comportamento della società, ma ora possiamo vederla sul fronte ucraino. Possiamo anche vederli ora a Mosca in una mostra di armi catturate, dove le armi catturate vengono distrutte pubblicamente.

Recentemente abbiamo scritto sul portale della difesa che a Mosca è stata organizzata una mostra di armi occidentali e ucraine sequestrate dall'esercito russo. Lo spettacolo è stato inaugurato in occasione dell'anniversario della vittoria sulla Germania nella Seconda Guerra Mondiale e proseguirà fino alla fine di questo mese. I visitatori potranno vedere più di 30 veicoli provenienti da 12 paesi alla mostra, tra cui Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Svezia, Sud Africa, Turchia, Australia e Germania, come il veicolo da combattimento di fanteria Bradley, Marder, M113 e il CV90 svedese. veicolo da combattimento di fanteria. Il veicolo corazzato da combattimento francese AMX-10RC, il carro armato ucraino T-64 e le più grandi prede mai cacciate dai russi, come il “rinoceronte magico”, ovvero il carro armato Leopard 2A6 e il carro armato americano Abrams.

Carri armati russi a Danzica

Questi due carri armati di progettazione occidentale sono stati progettati appositamente Divertimento per la folla, rovinato. Nelle registrazioni effettuate a Mosca si vede come i russi abbiano apertamente piegato verso il basso la canna di un carro armato Abrams e di un Leopard 2 utilizzando una gru e un pallet con carichi pesanti, provocando una sorta di “umiliazione” e distruzione del carro armato occidentale, la canna dal quale pendeva, provocando danni permanenti al veicolo. Ora la propaganda russa avrà materiale per deridere e deridere le tecnologie occidentali.

READ  Guerra Ucraina e Russia, notizie Kiev: aggiornamenti in tempo reale




Il canale televisivo Zvezda spiega che il carro armato Leopard 2 arrivato a Mosca è stato catturato durante le battaglie per Avdeevka. A metà aprile il carro armato fu evacuato dalla città. A sua volta, secondo i media russi, un carro armato Abrams sarebbe stato evacuato molto rapidamente dal fronte dall'esercito russo nella regione di Berdichev sempre alla fine dello scorso aprile. Secondo i media russi, il carro armato è stato distrutto dopo aver colpito una mina e poi essere stato attaccato dai droni.

L'esercito russo “insegue” l'equipaggiamento militare occidentale da molto tempo. Nel marzo di quest’anno, i russi si vantarono della distruzione del loro primo carro armato Abrams, offrendo 10 milioni di rubli (circa 108.000 dollari) per la sua distruzione, mentre solo 5 milioni di rubli furono promessi per la distruzione di un carro armato Leopard 2 in cambio del dirottamento. . Sia le registrazioni che le foto mostrano che l'Abrams ucraino ha ricevuto un colpo diretto sul caricatore di munizioni situato nella parte posteriore della torretta.

READ  Filosofo del Cremlino: L'Occidente odia Putin perché difende i valori tradizionali

Non c’è dubbio che i carri armati Abrams e Leopard 2 saranno ampiamente utilizzati nella propaganda russa per attaccare l’Occidente, oltre a sottolineare lo spirito combattivo dell’esercito russo che catturò questo simbolico carro armato. Dopo l'esposizione a Mosca il carro armato verrà probabilmente esaminato con molta attenzione per quanto riguarda la tecnologia utilizzata. Tuttavia, sappiamo che i carri armati Abrams trasferiti in Ucraina hanno armature da esportazione, cioè armature esaurite. Quindi i russi non impareranno nulla di nuovo da questa armatura.

I russi sono orgogliosi dei loro risultati

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha elogiato la mostra di armi sequestrate a Mosca definendola “un'idea brillante”.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha dichiarato: “La mostra del premio susciterà grande interesse tra i moscoviti, gli ospiti della nostra città e tutti i residenti del paese”. “Dovremmo tutti vedere l'equipaggiamento distrutto del nemico.”

Prima Leopard 2, ora Abrams. I russi sono ancora una volta orgogliosi dell'americano catturato…

I blogger militari russi a loro volta hanno notato le somiglianze tra la mostra e le mostre di equipaggiamento militare nazista catturato e saccheggiato dall'Unione Sovietica.

La portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha osservato che i diplomatici stranieri a Mosca dovrebbero cogliere l'opportunità di visitare la mostra per vedere come “l'Occidente sta distruggendo la pace su questo pianeta”.

“Questa mostra sarà interessante per tutti coloro che credono ancora nei mitici valori occidentali o non vedono l'aggressione lanciata dalla NATO contro la Russia e la nostra nazione”, ha detto Zakharova.

alla fine

Quali sono i migliori carri armati sul fronte ucraino?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto