Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, Santa Messa e corono d’alloro in ricordo del maresciallo Guazzelli

Agrigento, Santa Messa e corono d’alloro in ricordo del maresciallo Guazzelli

Domani ricorre il ventisettesimo anniversario dell’uccisione del maresciallo maggiore “aiutante” dei carabinieri Giuliano Guazzelli, assassinato da un commando mafioso, all’ora di pranzo del 4 aprile 1992. Le Autorità militari, civili e religiose, lo ricorderanno alle ore 10 con una Santa Messa al Santuario di San Calogero, alla quale parteciperanno i familiari del maresciallo Guazzelli.

Successivamente alle 11, presso la lapide commemorativa collocata al margine del ponte Morandi, nel luogo dell’eccidio, lungo la bretella in direzione Porto Empedocle, verrà deposta una corona di alloro.

Oltre agli ufficiali, sottufficiali e militari dell’Arma del Comando provinciale, prevista la presenza dei vertici delle altre forze di polizia, ed Autorità locali e provinciali. Il maresciallo Guazzelli è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valor Civile “alla memoria”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su