Sebastian Szymanski è il “Piano B” del Gigante.

Sebastian Szymanski sta suscitando grandissimo interesse e che il Tottenham lo voglia è noto da tempo. Ma il polacco rappresenta un'opzione di riserva per questo colosso, perché le azioni di Conor Gallagher sono più alte a Londra – riferisce “Fanatic”.

Per Sebastian Szymanski la cosa più importante in questo momento è lottare per il campionato turco. Il Fenerbahce è secondo in classifica, a quattro punti dal Galatasaray. Quindi la situazione non è necessariamente comoda, ma puoi comunque uscirne indenne. L'occasione per fare tanti punti si presenterà sabato nel derby contro il Besiktas.


Il successo sportivo è una cosa, ma il clamore suscitato dal 24enne non può essere trascurato. Dopo un'ottima stagione per il club turco, squillano i telefoni del reparto sportivo del club e degli agenti del giocatore. L'attore polacco è sui taccuini di quasi tutti i club più potenti d'Europa che si rispettino.


Finora se ne è parlato nel contesto di squadre come Milan, Liverpool, Napoli e Siviglia, oltre che del Tottenham. Negli ultimi tempi i media hanno dedicato gran parte del loro tempo alla squadra londinese. Anche l'offerta della squadra di Ange Postecoglou dovrebbe raggiungere i 20 milioni di euro.


Al momento sembra troppo poco perché il Fenerbahce possa liberare il suo asso in estate, ma la questione è in evoluzione. Nuove informazioni su questo argomento le fornisce “Fanatik”, perché secondo questa fonte Szymański sarebbe un'opzione di riserva per il gigante.


In questo momento a Londra il focus principale è Conor Gallagher del Chelsea ed è lui la priorità. Se questa missione di trasferimento dovesse concludersi con un fallimento, il Tottenham si muoverà immediatamente per l'ex giocatore del Legia Varsavia.

READ  Il campionato mondiale di hockey è iniziato. Bellissimo scatto nel set polacco


Oltre a questi due vengono presi in considerazione anche Morgan Gibbs-White e Albert Gudmundsson.


Sebastian Szymanski potrebbe collezionare 50 presenze in questa stagione, di cui 12 gol e 17 assist. Il contratto del trequartista con il suo attuale datore di lavoro è ufficialmente valido fino al 30 giugno 2027.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto