Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, venerdì “Question time”

Agrigento, venerdì “Question time”

Venerdì 18 maggio, alle 10,00, il Consiglio comunale è convocato per una seduta dedicata al “question time”.

Le interrogazioni a risposta immediata iscritte all’ordine del giorno sono:

  • trasferimento delle antenne radiotelevisive e ripetitori insistenti a Villaseta e rupe Atenea, a firma della consigliere Carlisi;
  • spese a carico dell’Ente relative alle utenze dello stadio Esseneto, a firma della consigliere Carlisi;
  • uso del toponimo “Girgenti”, a firma della consigliere Carlisi;
  • situazione dei lavori di manutenzione e di pronto intervento del patrimonio viario comunale, a firma della consigliere Carlisi;
  • intervento e lavori sui muri pericolanti in via Dante, a firma della consigliere Carlisi;
  • lavori di scavo in via Paganini, a firma della consigliere Carlisi;
  • piano comunale dell’amianto, a firma della consigliere Carlisi;
  • quattro quesiti sulle zone non servite da illuminazione pubblica, a firma della consigliere Palermo;
  • mancato accatastamento e accertamenti catastali di immobili comunali, a firma della consigliere Carlisi;
  • servizio bus per gli studenti delle scuole superiori da e per Giardina Gallotti, a firma della consigliere Carlisi;
  • riduzione della TARI per i residenti a Fontanelle;
  • interventi di recupero funzionale e riuso di vecchi immobili di proprietà pubblica, a firma della consigliere Carlisi.
Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su