Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, scaricavano “Pellet” rubato la polizia denuncia due persone di Enna

Canicattì, scaricavano “Pellet” rubato la polizia denuncia due persone di Enna

Canicattì,  Stavano scaricando in un deposito di Canicattì  dPOLIZIA STRADALEelle scatole di pellet rubato ad una ditta di Enna, ma sono stati identificati e denunciati dagli agenti del commissariato di pubblica sicurezza della città. A finire nei guai con la giustizia, perché accusati di ricettazione D.G.M 34 anni di Valguarnera e P.A 42 anni di Assoro, quest’ultimo con precedenti per truffa. Tutto ha avuto inizio quando il derubato, un commerciante di Enna, si è accorto casualmente che le scatole di pellet che gli erano stati sottratti si trovavano davanti al deposito di Canicattì. Immediatamente ha avvertito la polizia. Quando gli agenti sono intervenuti, grazie alle indagini svolte in collaborazione con la mobile di Enna, sono riusciti a risalire a coloro i quali avevano rubato il materiale cercando di rivederlo all’ignaro grossista di Canicattì.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su