Il primo ministro Robert Fico ha subito un altro intervento chirurgico. “La situazione è ancora molto grave”

Il ministro della Sanità slovacco Zuzana Dolinkova Durante una conferenza stampa davanti all’ospedale di Banska Bystrica, lui ha annunciato che l’intervento chirurgico eseguito venerdì dal primo ministro è stato effettuato per rimuovere i tessuti morti dopo la sparatoria. Ha aggiunto che i risultati della procedura “consentono una buona diagnosi”.

Il ministro ha indicato che le condizioni di salute del primo ministro Robert Fico sono stabili. – Ha sottolineato che è ancora molto pericoloso.

– È noto che il Primo Ministro apparirà nei prossimi giorni Non verrà trasferito a Bratislava – ha sottolineato Il vice primo ministro slovacco Robert Kalinac. Ha aggiunto che le sue condizioni non lo consentono, ma – come ha sottolineato – “siamo vicini a buone aspettative per il Primo Ministro”.

Vico è cosciente ma ha alcuni limiti di comunicazione, ha detto Kaliniak. E ha aggiunto: “Sono accaduti molti miracoli e non riesco a trovare parole per ringraziare i medici per averci avvicinato a una previsione positiva”.

Il vice primo ministro ha detto che comunicano con il primo ministro solo sulle questioni più importanti e che non è necessario che lui assuma le sue funzioni di vice primo ministro.

Vedi: l’istantanea di Robert Fico. Jerzy Dziwulski: Il confine è stato oltrepassato

Secondo Kaliniak, lo è I media sono responsabili delle divisioni nella societàIl che ha portato all’attacco.

– Robert Fico è stato a lungo descritto nei termini peggiori, e i cartelloni pubblicitari lo hanno definito un cattivo – dice.

Nemmeno Kaliniak ha voluto rispondere alla domanda Martedì parteciperà ad una “tavola rotonda”..

READ  Associated Press: Gli Stati Uniti hanno inviato "segretamente" missili a lungo raggio in Ucraina

L’incontro dei leader di tutti i partiti politici parlamentari è organizzato congiuntamente dalla presidentessa Zuzana Čaputová, il cui mandato scade il 15 giugno, e dal presidente eletto Peter Pellegrini.

Tentativo di omicidio del primo ministro slovacco. Il tribunale deciderà di arrestare l’autore del reato

Mercoledì 15 è stato ucciso a colpi di arma da fuoco il primo ministro slovacco Robert Fico Si avvicinò per salutare un gruppo di persone Lo aspetto dopo la riunione del governo. Mentre il politico si avvicinava alla folla, uno dei presenti ha estratto una pistola e ha sparato cinque proiettili contro il primo ministro.

Il politico è stato portato in ospedale, dove i medici hanno lottato per la sua vita per diverse ore. È noto che ha subito lesioni multiple agli organi. Tomas Taraba, vice primo ministro slovacco, ha dichiarato: – Uno dei proiettili è penetrato nell’addome e l’altro ha colpito l’articolazione.

Vedi: Robert Fico in ospedale. I medici hanno parlato dopo l’intervento

Sabato il tribunale di Peženec deciderà sull’arresto di Juraj C, l’uomo che ha sparato al primo ministro slovacco Robert Fico. L’accusa ha chiesto l’arresto dell’aggressore, spiegando che temeva che il sospettato scappasse o commettesse un atto simile.

Il tribunale si riunisce a Beženík vicino a Bratislava, dove si trova la scuola delle guardie giudiziarie. Tutta la zona è sotto stretto controllo. L’ingresso è sorvegliato da agenti mascherati che portano armi lunghe. I giornalisti non possono accedere al tribunale o alle aree circostanti.

È stato portato Guraj C Alla sede del tribunale prima della sua sessione. I giornalisti si aspettano che la sessione sarà breve e risponderà alle domande che il giudice pone all’indagato.

READ  Elon Musk attiva Starlink in Ucraina

L’autore del reato si è dichiarato colpevole in tribunale.

Per saperne di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto