Appiattiscono tutto. Registrazione terrificante da Biłohorivka [RELACJA NA ŻYWO]

La guerra in Ucraina continua. Mercoledì è l’819° giorno dell’invasione russa. I canali russi hanno pubblicato una registrazione sull’applicazione Telegram che mostrava violenti bombardamenti vicino alla città di Belohorivka nella regione di Luhansk. Gli occupanti continuano a usare la tattica della terra bruciata. La clip, che dura diversi secondi, mostra dozzine di esplosioni. L’attacco è stato effettuato utilizzando lanciarazzi a lancio multiplo Grad e TOS-1A “Sołncepiok”. Il Ministero della Difesa russo afferma che le forze russe hanno preso il pieno controllo del villaggio. L’Ucraina lo nega. Dall’autunno 2022, questa città è stata riconosciuta come una delle ultime roccaforti dell’esercito ucraino nella regione di Luhansk. Segui la copertura in diretta di Wirtualna Polska.

Le informazioni più importanti

Pesanti bombardamenti sulla zona di Belohorivka nella regione di Lugansk.

Oggi a Londra ha inizio la conferenza annuale di due giorni dedicata agli affari di sicurezza e difesa: la London Defence Conference. Il tema di quest’anno è “Deterrenza: sviluppare capacità per contrastare le minacce globali”. Alla seconda giornata della conferenza parteciperà il ministro degli Esteri polacco Radoslaw Sikorski.

Oggi il ministro degli Esteri Radoslaw Sikorski incontrerà in Germania i suoi omologhi di Francia e Germania. I temi dell’incontro del Triangolo di Weimar saranno la situazione nella Striscia di Gaza, in Ucraina, e i preparativi per il vertice della NATO di luglio. Radoslaw Sikorski, Annalena Baerbock e Stefan Segorn parleranno anche del conflitto israelo-iraniano e di altri problemi attuali sulla scena internazionale.

Volodymyr Tymoshko, capo del quartier generale della polizia nella regione di Kharkiv, ha detto che le forze russe hanno usato droni per colpire l’auto di un poliziotto mentre i residenti venivano evacuati.

L’elettricità è stata interrotta nella città di Sumy a seguito dell’attacco dei “testimoni” russi. “Aspettiamo la ricostruzione e, soprattutto, forniamo infrastrutture vitali”, si legge nella dichiarazione.

Secondo la parte ucraina, dal 10 maggio l’esercito russo ha perso circa 2.000 soldati e grandi quantità di equipaggiamento militare, compresi carri armati e veicoli da combattimento.

Lo Stato Maggiore ha riconosciuto che la situazione in alcune sezioni del fronte, compresa la direzione di Pokrov, richiedeva che le forze ucraine effettuassero una manovra per migliorare le loro posizioni.

I media ucraini, citando fonti militari, hanno riferito che martedì i russi hanno bombardato 34 volte le città di confine nella regione di Sumy. Gli obiettivi degli attacchi erano, tra gli altri, le infrastrutture energetiche. Alcuni residenti sono rimasti senza elettricità.

Martedì lo stato maggiore dell’esercito ucraino ha riferito che, durante un periodo di 24 ore, i russi hanno ripetutamente lanciato missili sul territorio dell’Ucraina, effettuato 367 attacchi suicidi con droni e effettuato intensi bombardamenti sulle posizioni dell’esercito ucraino e sulle città utilizzando vari tipi di missili. di armi. sera.

Lo ha confermato lo stato maggiore generale dell’esercito ucraino nel suo comunicato serale I russi continuano le loro operazioni offensive nella maggior parte delle direzioni, soprattutto nella regione di DonetskL’aggressore nella direzione di Pokrov ha effettuato 23 tentativi falliti di penetrare nelle linee di difesa ucraine nelle ultime 24 ore. Le forze russe stanno mostrando un’attività simile verso Kharkiv.

Le forze aeree delle Forze armate ucraine hanno registrato il movimento di droni offensivi dal Mar Nero verso Ochakov nella regione di Mykolaiv – si legge in una dichiarazione rilasciata dalle Forze armate ucraine.

Le autorità locali hanno affermato sull’applicazione Telegram che il nemico “Shashdami” ha attaccato gli impianti energetici di Shostka e Konotop nella regione di Sumy. Si stanno valutando gli effetti dell’attacco russo.

Due imbarcazioni russe sono state distrutte a causa delle munizioni sganciate da un drone della guardia di frontiera nel sud.

“I difensori hanno colpito due piccole navi nemiche lanciando munizioni di precisione utilizzando un drone FPV”, si legge in una dichiarazione della Guardia di frontiera.

È stato pubblicizzato in molte aree Allerta aerea per la minaccia dei droni russi – Rapporti all’Aeronautica Militare delle Forze Armate dell’Ucraina.

Una dichiarazione delle forze armate ucraine afferma: “Un drone testimone si è spostato da Kherson verso la regione di Mykolaiv”.

I russi distruggono la città ucraina di Vovchansk nella regione di Kharkiv. Le forze ucraine continuano a difendere la città dall’avanzata russa. Immagini di enormi devastazioni appaiono online.

La decisione di dotare l’Ucraina di ulteriori sistemi di difesa aerea Patriot potrebbe essere presa al vertice della NATO a Washington – ha detto il presidente dell’Ucraina in un’intervista al New York Times.

In risposta alle domande sulla possibilità di negoziati per il cessate il fuoco, il presidente ha chiesto l’uso della diplomazia che eviti i negoziati diretti con la Russia, ma unisca i paesi attorno alla posizione dell’Ucraina verso un accordo di pace finale. Secondo Zelenskyj, tutto ciò potrebbe iniziare con garanzie per l’esportazione sicura di cibo ucraino verso i paesi in via di sviluppo, lo scambio di prigionieri, l’introduzione di misure di sicurezza nella centrale nucleare di Zaporozhye occupata dai russi e il ritorno dei bambini ucraini rapiti e sequestrati. . in Russia.

Oggi il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha ascoltato i resoconti sulla situazione al fronte. “Oggi abbiamo ricevuto rapporti dettagliati sulla situazione sul fronte e sulle forniture per la difesa – lo hanno riferito anche il ministro della Difesa ucraino Omerov e il capo di stato maggiore Parhilevich. Il giorno prima si è svolto un altro incontro sotto il coordinamento di Ramstein e ha detto: “Oggi è stato presentato un rapporto sul lavoro”. Secondo le nostre esigenze, si tratta innanzitutto della difesa aerea, dei veicoli blindati e dei missili. Tutti i partner sono pienamente consapevoli dell’urgenza dei bisogni e della situazione attuale in prima linea”, ha affermato nel video.

READ  Generale britannico: l’Ucraina potrebbe perdere la guerra quest’anno

L’intero contenuto della comunicazione con i partner dovrebbe riflettere il contenuto del vero lavoro di combattimento dei nostri soldati: i mezzi di distruzione necessari in prima linea. E ora, in queste settimane, e non da qualche parte in estate“- ha sottolineato Zelenskij.

L’Economist ha scritto che Zelenskyj sospetta che i generali mentano sulla situazione al fronte. Le forze ucraine sono riuscite a fermare l’avanzata russa nella regione di Kharkov spostando lì unità d’élite, ma la discussione sul perché l’esercito di Putin potrebbe facilmente organizzare una seconda invasione continua. Uno dei comandanti delle forze speciali, Denis Yaroslavsky, ha pubblicato una serie di post in cui affermava che Zelenskyj era implicato.

Nel suo recente discorso video, il presidente dell’Ucraina ha presentato la situazione in tutti i settori del fronte. Ha ammesso che le direzioni Kramatorsk, Korkhaev e Pokrovsky sono ancora “molto difficili” ed è lì che si svolgono la maggior parte delle battaglie. Nella regione di Kharkiv, “le forze ucraine distruggono l’occupante e i risultati sono tangibili”.

Il ministro degli Esteri tedesco Annalena Baerbock ha dichiarato martedì a Kiev che la Germania riconoscerà il presidente Volodymyr Zelenskyj come legittimo capo di Stato dopo la fine del suo mandato di cinque anni, perché l’Ucraina non può tenere le elezioni presidenziali a causa della guerra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto