Acquistate ciecamente questa attrezzatura da Lidl. Fa davvero il suo lavoro

Durante il gioco, ogni secondo lontano dall'azione è prezioso e non c'è spazio per i compromessi. Ecco perché abbiamo deciso di vedere come si comporta l'economica stazione di ricarica Silvercrest per controller Nintendo Switch. Si tratta di un altro gadget che promette più di quanto può offrire, o forse soddisfa effettivamente le aspettative e fornisce i Joy-Contro a un prezzo ragionevole?

La Stazione di Ricarica Silvercrest per Nintendo Switch Joy-Cons è un accessorio economico che ti permette di caricare fino a quattro controller contemporaneamente. Il dispositivo è compatibile con la console Nintendo Switch e la versione OLED. Diamo uno sguardo più da vicino a questo.

Altro testo sotto il video

Stavamo cercando una soluzione economica ed efficace per caricare i Joy-Contro. Abbiamo notato molte prelibatezze cinesi economiche, ma sai com'è con loro. È difficile fidarsi delle aste straniere, perché le descrizioni delle attrezzature di solito danno solo superlativi e per quanto riguarda cosa non ci sono certificati, tanto meno garanzie. Ecco perché abbiamo pensato a qualcosa di più sicuro che tutti possono trovare al proprio Lidl locale o sul proprio sito web. Silvercrest – Una stazione di ricarica orizzontale che carica contemporaneamente fino a quattro Joy-Contro per Nintendo Switch

Prima impressione


La stazione di ricarica Silvercrest attira l'attenzione con il suo design semplice. Semplice copertina nera con un sottile logo sulla parte superiore. Sembra elegante e moderno. Le dimensioni di 10 x 12,5 x 10 cm rendono il dispositivo compatto e allo stesso tempo abbastanza spazioso da ospitare fino a quattro controller. Inoltre, il prezzo – Probabilmente 59,90 PLN non sono tanti per questo tipo di stazioni di ricarica, soprattutto perché abbiamo una garanzia di 3 anni.

READ  La sonda Voyager 1 ha raggiunto i confini del sistema solare. Sorsero seri problemi

Le app popolari provenienti dalla Cina non erano molto più economiche, quindi qual è il problema con la garanzia? Non c'è bisogno che ti spieghi che se sei fortunato lo restituisci e te lo restituiscono i cinesi, ma non ci sono garanzie di alcun tipo, almeno nella maggior parte dei casi. E poi devi affrontare qualcosa che sembra oro nelle foto ma arriva a casa determinato… Sai.

Lavorazione e aspetto

Stazione di ricarica Silvercrest per Nintendo Switch Joy-Contro

La stazione di ricarica Silvercrest è realizzata principalmente in plastica opaca, quindi non si toccano le dita. Dà l'impressione di essere solido e solido. Proprio nella parte superiore del “piede”, dove i controller sono montati dall'alto (proprio come se li stessimo inserendo nei bordi dello Switch), c'è un logo “Gorilla” leggermente grigio su plastica leggermente lucida. A seconda del lato in cui inseriamo il controller, nella parte superiore si accende un piccolo LED, ma ne parleremo più avanti.

Dal retro esce un cavo USB-A da 1 metro: puoi caricarlo tramite un caricabatterie, un computer o un altro dispositivo di alimentazione con un ingresso corrispondente. Non ho avuto l'impressione che questo prodotto fosse pieno di graffi o altri segni di utilizzo dopo alcuni utilizzi. Il peso di 115 non garantisce stabilità e dà l'impressione di essere più economico, ma questo è forse l'unico neo. Tuttavia, quando vi attacchiamo almeno due Joy-Con, questi diventano pesanti, rendendo difficile spostarli o farli cadere accidentalmente. Sotto ci sono quattro gomminiche impedisce anche che venga spostato accidentalmente o facilmente sul piano di lavoro, sul tavolo o su qualunque cosa lo posizioni.

Carriere

Stazione di ricarica Silvercrest per Nintendo Switch Joy-Contro

Il Silvercrest promette di caricare fino a quattro Joy-Contro contemporaneamente, il che è l'ideale per i giocatori che spesso ospitano sessioni multiplayer con gli amici. Il tempo necessario per caricarlo completamente è di 2,5 ore, il che è un ottimo risultato considerando che stiamo caricando quattro controller contemporaneamente. I miei test sono stati coerenti con quanto promesso dal produttore.

READ  Fallout 76 con un grande aggiornamento per America's Playground. Al gioco manca ancora una caratteristica importante, ovvero quella di "irritare" il capo di Microsoft Gaming

Inoltre, il prodotto ha un chip intelligente integrato che protegge i Joy-con dal sovraccarico. Questa caratteristica distingue questa stazione dagli altri concorrenti a basso costo. Ciò mi consente di lasciare accesi i controller durante la notte o per periodi più lunghi quando non sono a casa e questo è tutto Senza paura di danneggiare la batteria. Quando i pad sono in carica un indicatore LED posto in alto sulla superficie lucida ce lo avviserà. Questi sono solo quattro piccoli punti che cambiano colore da rosso a verde: rosso significa che il processo di ricarica è in corso e verde significa che i controller sono pronti a partire. Si tratta di una soluzione semplice ma molto importante poiché permette di verificare velocemente se i vostri Joy-Contro sono effettivamente carichi.

riepilogo

Dopo alcuni giorni di utilizzo posso dire con certezza che la stazione di ricarica Silvercrest soddisfa lo scopo previsto. Dovrebbe caricarsi e lo fa. Poiché il dispositivo costa meno di 60 PLN, è piccolo e compatto, ha un aspetto molto attraente, dispone di indicatori LED e protezione contro il sovraccarico, quindi È difficile cercare qualcosa di meglio a questo prezzo, soprattutto perché abbiamo una garanzia del produttore di 3 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto