Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Droga, trovato un altro pacco di hashish in una spiaggia

Droga, trovato un altro pacco di hashish in una spiaggia

Un altro pacco, con oltre 33 chili di hashish, è stato ritrovati sulle coste siciliane. Stavolta il carico è stato scoperto sul lungomare tra Capaci e Isola delle Femmine, nel palermitano. Il sequestro è avvenuto grazie alla segnalazione di un cittadino ai carabinieri. L’involucro conteneva complessivamente 300 panetti, confezionati con cellophane, e nastro adesivo, in modo da rendere impermeabile lo stupefacente. Avrebbe fruttato oltre 300 mila euro.

La droga ritrovata sulle spiagge siciliane continua a essere un vero e proprio “giallo”. Nel corso degli ultimi due anni sono stati recuperati centinaia di chili di hashish. Negli ultimi mesi ben quattro scoperte hanno riguardato le coste del trapanese: sulla battigia del lungomare Biscione a Petrosino, a Pizzolungo, sulla spiaggia nei pressi dell’aeroporto di Birgi, e nella frazione di Tre Fontane.

Solo nell’Agrigentino, tra le fine del 2019, e il 2020, sono stati cinque i pacchi di droga recuperati da polizia e carabinieri. Le indagini sono coordinate dalle procure di Palermo, Agrigento, Trapani, Termini Imerese, Patti e Messina, e si intrecciano con il ritrovamento di tre sub morti sulle spiagge di Castel di Tusa, Termini Imerese e Cefalù.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su