Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Licata. Batte la testa sugli scogli e finisce in acqua: canicattinese in ospedale

Licata. Batte la testa sugli scogli e finisce in acqua: canicattinese in ospedale

Avrebbe accusato un malore, e nella caduta ha battuto la testa sugli scogli, finendo in mare. Tragedia sfiorata per un pescatore di Canicattì.

Teatro del fatto la zona del molo di ponente, nei pressi del porto di Licata. Sono stati altri pescatori a soccorrerlo. Si sono tuffati in acqua, ed hanno recuperato l’uomo, oramai privo di sensi.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118, poi valutate le gravi condizioni, è stato fatto arrivare l’elisoccorso. L’uomo è stato trasportato all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata. Oltre ad aver battuto il capo, avrebbe infatti ingerito acqua di mare.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su