Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Blitz antimafia “Xydi”, ecco i nomi dei 23 destinatari del provvedimento di fermo

Blitz antimafia “Xydi”, ecco i nomi dei 23 destinatari del provvedimento di fermo

Il blitz antimafia “Xydi”, ecco i nomi dei 23 destinatari del provvedimento di fermo, emesso dalla Dda di Palermo, ed eseguiti da Carabinieri del Ros.

Si tratta del super latitante, il capo dei capi, Matteo Messina Denaro di Castelvetrano, 58 anni (l’unico sfuggito alla cattura); il boss ed ex rappresentante provinciale di Cosa Nostra Agrigentina Giuseppe Falsone, 50 anni, di Campobello di Licata (detenuto al 41 bis al carcere di Novara); Giancarlo Buggea, 50 anni, nato a Palermo, residente a Canicattì; Luigi Bonocori, 68 anni, di Ravanusa; Luigi Carmina, 55 anni, nato a Caltanissetta; Simone Castello, 72 anni, uomo d’onore di Villabate, già fedelissimo del capo mafia Bernardo Provenzano; Antonino Chiazza, 51 anni, esponente della Stidda, nato ad Agrigento, residente a Canicattì; Diego Emanuele Cigna, 21 anni, di Canicattì; Giuseppe D’Andrea, 49 anni, di Agrigento, poliziotto; Calogero Di Caro, 75 anni, di Canicatti esponente di primo piano della mafia agrigentina; Pietro Fazio, 49 anni, di Canicattì; Gianfranco Roberto Gaetani, 54 anni, di Naro; Antonino Gallea, 64 anni, di Canicattì; Giuseppe Giuliana di 56 anni; Gaetano Lombardo, 65 anni, di Ravanusa; Gregorio Lombardo, 67 anni, di Favara; Antonino Oliveri, 37 anni, di Canicattì; Calogero Paceco, 57 anni, di Naro; Giuseppe Pirrera, 62 anni, di Favara; Filippo Pitruzzella, 60 anni, di Campobello di Licata; Angela Porcello, 50 anni, di Canicattì, avvocato; Santo Gioacchino Rinallo, 60 anni, di Canicattì e Giuseppe Sicilia di 42 anni, di Favara.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su