Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Anziani nel mirino di delinquenti, Patronaggio: “State più vicini ai vostri cari”

Anziani nel mirino di delinquenti, Patronaggio: “State più vicini ai vostri cari”

“La serie di provvedimenti restrittivi ha permesso di scoprire l’autrice dell’omicidio a scopo di rapina di un anziano di Palma di Montechiaro, una serie di almeno 15 o 20 furti in appartamento commessi da una banda di Rom, e una odiosa rapina di 50 mila euro in villa ai danni degli anziani fratelli di Racalmuto”, ha evidenziato il procuratore capo di Agrigento Luigi Patronaggio.

La Procura di Agrigento, in sinergia con il Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri, nell’arco di poco più di dieci giorni, ha portato a termine 3 importanti operazioni di polizia, a tutela degli anziani che sono sempre più spesso vittime di reati predatori. L’ultima l’arresto dei quattro uomini di Palma di Montechiaro, ritenuti gli autori della rapina ai tre anziani fratelli di Racalmuto. Inchieste coordinate dai sostituti procuratore Gloria Andreoli, Chiara Bisso e Sara Varazi.

Il procuratore capo e gli investigatori invitano i familiari di anziani o persone deboli, in questo periodo di crisi pandemica, “a stare più vicino ai propri cari, spesso vittime di badanti improvvisate e di mirate osservazioni di malviventi pronti ad approfittare di ogni momento di solitudine e debolezza per perpetrare i propri crimini”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su