Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Aragona, violentata da un gruppo di giostrai: quattro rinvii a giudizio

Aragona, violentata da un gruppo di giostrai: quattro rinvii a giudizio

Il Gup del Tribunale di Agrigento Stefano Zammuto, ha disposto il rinvio a giudizio di quattro persone, le quali, secondo l’accusa avrebbero abusato sessualmente di una ragazzina. La vicenda risale al 13 maggio del 2015. La presunta vittima si è costituita parte civile.

Gli imputato sono giostrai, tutti uomini, presenti ad Aragona in occasione della festa della Madonna di Fatima. Si tratta di Vasile Lucian Isache, 25 anni, nato in Romania, residente ad Aragona; Costantin Cosmin Babiuc Pavel, 24 anni, rumeno, Bogdan Petru Corcoz, 22 anni, rumeno, residente ad Aragona; e Riccardo Fonte, 60 anni, di Caltanissetta.

Sono accusati di violenza sessuale di gruppo aggravata. La presunta vittima, all’epoca dei fatti, il 13 maggio del 2015, doveva ancora compiere dodici anni. L’approfondimento dibattimento si terrà davanti ai giudici della prima sezione penale del Tribunale di Agrigento, presieduta da Alfonso Malato.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su