Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Favara, scoperta piantagione casalinga di marijuana: arrestato trentenne

Favara, scoperta piantagione casalinga di marijuana: arrestato trentenne

Il personale della squadra Mobile di Agrigento, a Favara, ha messo a segno un altro successo investigativo. Gli agenti guidati dal dirigente Giovanni Minardi, e dalla vice Geneviève Di Natale, hanno arrestato un trentenne favarese (al momento non vi sarebbe alcun collegamento con l’inchiesta “Mosaico” della Dda di Palermo) per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A seguito di un’attività d’indagine è stata effettuata una perquisizione domiciliare nell’abitazione del giovane, nel corso della quale, precisamente nella mansarda, è stata trovata e sequestrata una mini serra artigianale.
Rinvenute e sequestrate 96 piantine di marijuana, nonché tutta l’attrezzatura (luci e quant’altro) per consentire la rigogliosa crescita delle piante.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su