Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, ancora un nuovo rogo nel piazzale del palazzo di via Unita d’Italia

Agrigento, ancora un nuovo rogo nel piazzale del palazzo di via Unita d’Italia

Le fiamme partite dalle sterpaglie, in alcuni terreni a ridosso della ferrovia, si sono prodigate fino a raggiungere le macerie e i cumuli di materiali, ammassati nel piazzale del palazzo, sotto sequestro, di via Unita d’Italia, tra San Giusippuzzu e Fontanelle.

Il nuovo evento a quasi una settimana dal maxi incendio (era lunedì 15 giugno poco dopo le 22), che ha devastato un magazzino di circa 500 metri quadrati, di un’azienda di prodotti alimentari.

La presenza di decine e decine di fusti di olio alimentare ha innescato un nuovo rogo. Per tutta la notte sul posto hanno operato diverse squadre dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento.

E avvisati del nuovo incendio si sono radunati una ventina di abitanti della palazzina, letteralmente infuriati, per la situazione, che si è venuta a creare.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su