La scienza cambia Katowice – Brynov. Ti invitiamo il 5 maggio!

Pubblicità

Sono passati 100 anni da quando Brynów è stata incorporata a Katowice. Dal 1924, questa parte della città ha subito una trasformazione che ne ha cambiato il carattere e il paesaggio quasi rendendoli irriconoscibili. Ciò è avvenuto in gran parte grazie allo sviluppo della scienza. Parliamo di queste trasformazioni nel nostro reportage documentario. Vi invitiamo ad assistere alla prima del film, che avrà luogo domenica 5 maggio 2024, durante l'evento “Science Transforms Katowice – Brynów”.

L'evento “La scienza trasforma Katowice – Brynów” si svolgerà presso l'Accademia della Slesia in ul. Rollna 43 a Katowice, dalle 11:00 alle 17:00. L'organizzatore è la Fondazione TVS e il partner scientifico è l'Università della Slesia. La missione è finanziata congiuntamente dal bilancio della città di Katowice. Abbiamo scelto la location dell'evento non a caso. Piuttosto, è un simbolo della trasformazione di Katowice Prinov nel secolo scorso.

Già agli inizi del '900 Perino aveva un carattere rurale. Perché questa parte di Katowice è stata creata secoli fa come villaggio. Ciò rimase fino al 1924, quando il comune di Brino fu incorporato in Katowice. Non per niente la via Rollna – poi Akerstrasse o poi via Polna – prese il nome. In questa zona c'erano campi e prati, così come case e fabbricati agricoli per gli agricoltori locali.

Pubblicità

Nel 1921 si tenne un referendum in Alta Slesia. Mentre a Katowice, come in altre grandi città, la maggioranza degli elettori è a favore della Germania, nei dintorni di Katowice, nei comuni rurali come Brynov, Ligota o Paniewiecki, la maggioranza dei voti è a favore della Polonia. Nel 1922 l'Alta Slesia fu divisa tra Polonia e Germania. A seguito di questi cambiamenti, il 1924 rappresenta un importante punto di svolta nella nostra storia. Le autorità polacche vogliono aumentare le statistiche polacche a Katowice. Prinov, come molti altri comuni rurali adiacenti alla capitale del Voivodato di Slesia, fu annesso a Katowice. Insieme a Ligota forma il quarto distretto, Ligota-Brenov.

READ  Veto presidenziale di Lex Czarnik

Per Perino si trattava di una dichiarazione di raffinatezza all'interno di una città moderna e in via di sviluppo dinamico. Ma poi, nel 1924, a Brynov c'era solo l'istruzione primaria, una scuola pubblica. Era destinato a rimanere tale per diversi decenni. La situazione cambia solo nel periodo della Repubblica popolare polacca.

Nel 1961 fu fondata una scuola secondaria in Rollna Street. Questo è il momento giusto per molti investimenti edilizi a Katowice. A Katowice si stanno costruendo nuovi immobili residenziali, come Koszutka e Tissiaklisia, un nuovo centro città con Spodek e moderni grattacieli, ed è in costruzione un'autostrada per Varsavia e Ustroń. L’area ha bisogno di lavoratori edili istruiti e qualificati. Si tratta di una professione non disponibile, come si legge nei documenti ufficiali dell'epoca. Per la loro educazione è stata aperta una scuola a Brino, in via Rollna.

L'ubicazione dell'edificio scolastico in via Rollna non ha portato solo alla costruzione di un complesso di edifici scolastici. Nei suoi dintorni sono state realizzate aree sportive e ricreative: un parco giochi, campi da pallavolo e basket e perfino una piscina.

Quando la Repubblica popolare polacca svanisce e finisce l'era del carbone e dell'acciaio, la Slesia entra in un'era di trasformazione. Successivamente viene fondata a Brynów una scuola che soddisfa i bisogni e le sfide della nuova era. Questa volta si tratta di un'istituzione di istruzione superiore: la Scuola Tecnica Superiore, poi l'Accademia della Slesia.

In via Rolna, che all'inizio del XX secolo praticamente non esisteva, a Brino, dove allora c'era solo l'istruzione primaria e dove nella seconda metà del XX secolo fu fondata una scuola professionale secondaria, ora c'è un'università: l'Accademia della Slesia.

READ  Quando sono apparsi sulla Terra? Dietro le quinte dell'indagine straordinaria

Questo è l'argomento della nostra indagine cinematografica e a questo argomento è dedicata l'intervista con il suo autore – storico, giornalista TVS e residente di lunga data a Brynów – Tomasz Borówka. Ma questa è solo una delle attrazioni dell'evento che si terrà all'Accademia della Slesia il 5 maggio. Questo il suo programma dettagliato:

Programma dell'evento:

  • 11:00-17:00 Piattaforme scientifiche e presentazioni – Aula Magna dell'Università della Slesia

  • 11:30 – 15:30 Workshop scientifici presentati da scienziati dell'Università della Slesia (è richiesta la registrazione)

  • 15:30 – Anteprima del rapporto “I nostri luoghi La scienza sta cambiando Katowice – Brynov” e incontro con lo storico – Aula B0

  • 15:00 – Presentazione degli esperimenti scientifici presso l'Università dello Sviluppo – Aula Magna dell'Università della Slesia

  • 16:30 – Annuncio dei risultati del concorso di piattaforma più interessante

  • 17:00 – Fine dell'evento

L'ingresso all'evento è gratuito e non richiede prenotazione (ad eccezione dei workshop scientifici tenuti da scienziati dell'AŚ).

[WIĘCEJ SZCZEGÓŁÓW W WYDARZENIU NA FB]

Cosa accadrà all'Accademia della Slesia – dettagli

1. Auditorium e mostre scientifiche: la sala principale dell'Accademia sarà trasformata nel Centro Scientifico di Prinov. Aree didattiche e laboratoriali di scuole e istituzioni educative: tra queste figurano: Complesso scolastico privato n. 6 a Katowice – gli studenti della scuola professionale prepareranno specialità culinarie.

Posizioni di aziende e istituzioni, tra cui:

  • Centro metodologico ed educativo regionale “Metis” a Katowice – ala educativa e promozionale

  • Centro Slesiano per la Libertà e la Solidarietà – pausa con i giochi storici (i partecipanti potranno giocare) + guarda la presentazione della fondazione

  • Development University – piattaforma promozionale + incontro con un cane robot

  • Accademia della Slesia – Piattaforma promozionale

READ  Esperimenti polacchi sulla Stazione Spaziale Internazionale: firmati sette contratti

2. Durante l'evento si svolgerà un concorso per la piattaforma più interessante: i partecipanti all'evento potranno votare per la piattaforma scelta. I risultati del concorso saranno alle 16:30

3. Workshop condotti da studiosi dell'AŚ. Destinato a persone dai 16 anni in su. Si svolgerà in 4 blocchi (due workshop alla volta). Ogni workshop durerà 45 minuti. Dato il numero limitato di posti (25 persone) è necessaria la prenotazione. La partecipazione ai workshop è gratuita. È possibile registrarsi inviando un messaggio a Workshopy@tvs.pl, specificando il numero di persone iscritte e l'argomento del workshop. In risposta al messaggio inviato verrà inviata una conferma di registrazione.

4. Presentazione degli esperimenti scientifici condotti dalla Development University – una presentazione destinata a bambini e adolescenti. Verranno dimostrati esperimenti che utilizzano azoto liquido. I volontari condurranno alcuni esperimenti con i formatori.

5. Rapporto e intervista con lo storico Thomas Boroka.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto