Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Valle Templi, Parco: “Nostro il progetto recupero Telamone”

Valle Templi, Parco: “Nostro il progetto recupero Telamone”

Il sindaco di Agrigento Lillo Firetto in un’intervista, ha anticipato che il Telamone del tempio di Zeus di Agrigento, un colosso di quasi otto metri, sarà rimesso in piedi.  Una notizia che ha suscitato delle immediate reazioni da parte dei vertici del Parco della Valle dei Templi, che hanno curato il progetto per la “musealizzazione del tempio di Zeus Olimpio” e aggiudicato i lavori per la sua realizzazione.

Per il presidente del Parco della Valle dei templi Bernardo Agrò e per il direttore Roberto Sciarratta “l’iniziativa del sindaco, peraltro in piena campagna elettorale, è poco rispettosa dei rapporti istituzionali che investono l’attività del Parco, che aveva peraltro programmato un grande evento, in sinergia con il Dipartimento e l’Assessorato regionale ai Beni Culturali”.

Il direttore del Parco Roberto Sciarratta ha aggiunto: “è un progetto straordinario, che appartiene al mondo ma che è nato qui alla Valle dei Templi, dal nostro lavoro iniziato già da alcuni anni e che vedrà l’avvio del cantiere nel mese di Agosto. Un progetto che non deve essere svilito facendone strumento di propaganda elettorale. Un progetto ambizioso che vuole frenare quel processo che, con il passare dei secoli, ha reso i templi friabili, fluidi”

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su