Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, “hanno pestato due ragazzi”: denunciati un 19enne e un 17enne

Agrigento, “hanno pestato due ragazzi”: denunciati un 19enne e un 17enne

I poliziotti della sezione Volanti, coordinati dal procuratore capo Luigi Patronaggio, hanno identificato e denunciato i presunti responsabili del pestaggio di tre ragazzi gay, avvenuto la notte del 7 giugno scorso nella zona di piazzale Caratozzolo, a San Leone. Si tratta di un 19enne e un 17enne entrambi di Favara, denunciati in stato di libertà, il primo alla Procura della Repubblica di Agrigento, il secondo alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Palermo, per lesioni e minacce aggravate in concorso tra loro.

Due dei tre ragazzi, picchiati e rimasti feriti, un 29enne e un 27enne, di Agrigento, l’indomani il fatto si sono presentati presso l’Ufficio Denunce della Questura di Agrigento, ed hanno raccontato di essere stati aggrediti e percossi, da diversi giovani di nazionalità italiana e nel contempo minacciati di morte ed apostrofati anche per il loro orientamento omosessuale.

Grazie alle indicazioni fornite dai due, e dalle persone presenti durante l’aggressione, e da un monitoraggio dei profili Instagram e Facebook, nonché dalle visioni delle numerose telecamere che insistono in quei luoghi, gli agenti della sezione Volanti, diretti dal commissario capo Francesco Sammartino, hanno svolto una meticolosa attività investigativa, che ha permesso di risalire agli autori dell’aggressione.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su