Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, mega rissa sul lungomare tra gruppi di giovani

Agrigento, mega rissa sul lungomare tra gruppi di giovani

Incredulità, sconcerto e paura per una violentissima rissa scoppiata domenica a pochi metri dal mare. Due gruppi di giovani se le sono date di santa ragione, sotto gli occhi di decine di passanti, che loro malgrado si sono ritrovati nel bel mezzo di una mega rissa.

Tutto quanto sul lungomare Falcone Borsellino nei pressi della pista di pattinaggio. La scintilla sarebbe scoppiata dopo un battibecco tra due ragazzi. Insulti, offese e spintoni, fino a quando uno dei due è passato alle vie di fatto, colpendo il rivale.

Quella che sembrava una banale discussione in poco tempo si è trasformata in una vera e propria “battaglia”. In difesa dei due protagonisti del violento litigio, infatti, sono intervenuti i loro amici, dando origine ad una zuffa con una ventina di partecipanti. Sono volati calci e pugni.

Quando sono giunti sul posto le pattuglie di carabinieri e polizia hanno trovato confusione, e i rissosi alla vista delle “sirene” hanno preferito allontanarsi velocemente. Sono in corso indagini per identificare e risalire agli autori della rissa.

E la polizia indaga sul ferimento di un ventenne, che sarebbe stato investito da un’auto, con tre giovani a bordo, in seguito ad una lite nella località balneare. Il giovane è finito al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Avrebbe riportato la sospetta frattura di una gamba.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su