Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento, trasportavano mozzarelle e salumi con il frigo spento: sanzionati due autisti

Agrigento, trasportavano mozzarelle e salumi con il frigo spento: sanzionati due autisti

Gli agenti della polizia Stradale di Agrigento hanno proceduto ad ulteriori controlli lungo la strada statale 115 di veicoli adibiti al trasporto di sostanze alimentari, a regime di temperatura controllata (quali mozzarelle, salumi, yogurt, burro, ecc…).
Il primo veicolo era partito da Sommatino ed era diretto nella Provincia di Trapani per rifornire vari supermercati. Il mezzo veniva trovato con il gruppo refrigerante spento, con una temperatura a bordo di 15,5 gradi centigradi, nonostante i prodotti trasportati dovessero essere mantenuti ad una temperatura tra 0 ed i 4 gradi centigradi, per un corretto mantenimento ai fini della loro consumazione.

Il secondo invece era partito da Ragusa ed era diretto in supermercati di diversi Comuni della Provincia di Agrigento. Anche in questo caso il mezzo veniva trovato con il gruppo refrigerante spento, con una temperatura a bordo di 8 gradi centigradi. In questo caso sul posto interveniva anche personale Azienda sanitaria provinciale.
Entrambi i conducenti sono stati contravvenzionati con un verbale d’importo di circa 1.000 euro ciascuno. Agli intimato di riaccendere il gruppo refrigerante del mezzo. In breve tempo è stata raggiunta la temperatura idonea al trasporto. La merce fortunatamente si trovava ancora in buono stato di conservazione.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su