Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, migliaia di avvisi di accertamento tributari non sono dovuti lo afferma il “Sindaco”

Canicattì, migliaia di avvisi di accertamento tributari non sono dovuti lo afferma il “Sindaco”

Grazie all’intervento di questo Comitato Civico 2021 e all’incisiva presa di posizione della stampa in particolare della testata Canicattì WEB , il Sindaco e l’Amministrazione Comunale confermano l’esistenza di migliaia di avvisi di accertamento tributari non dovuti quindi migliaia di richieste di pagamento “INGIUSTI”.

Ci permettiamo ringraziare il Presidente del Consiglio Comunale Avv. Alberto Tedesco che ha avuto il coraggio di prendere netta posizione a favore dei Cittadini.

Il Sindaco chiede SCUSA ai Cittadini , questo non basta come non basta un frammentario invio di revoca degli avvisi  di accertamento, deve essere emanato un provvedimento di revoca generale di tutti gli avvisi inviati.

I Cittadini si chiedono come si fa ad avere fiducia in un’amministrazione che non distingue i tributi che devono essere pagati da quelli che non lo devono essere ?

Ci dispiace sentire dichiarare che se il cittadino non ritiene di dovere pagare deve fare ricorso, dichiarazioni infelici come quelle del “pagare e sorridere” , un cittadino non può essere costretto a pagare un avvocato per fare ricorso per un tributo che non spetta pagare , è più corretto rivedere tutti gli avvisi di accertamento per correggerli.

Si vorrebbe chiedere al SINDACO se è accettabile che lo stesso e la Sua amministrazione stiano spargendo tanta odiosità nei confronti dei Cittadini ?

l’Assessore Messina  deve spiegare ai cittadini di chi sono le responsabilità , se è stato un errore per incompetenza o si voleva rappresentare una volontaria consistenza finanziaria fittizia ?

I Cittadini chiedono, ancora, all’Assessore Messina di conoscere chi è il responsabile di questo disastro e chi deve pagare il danno provocato dell’invio degli avvisi  di accertamento sbagliati .

Si dice che siano stati spesi € 90.000,00 per l’invio degli avvisi di accertamento, tali danni chi li deve pagare ?

ASPETTIAMO CHE VENGANO DATE RISPOSTE CERTE E NON PAPOCCHIATE

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su