Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Licata > Maltempo a Licata, Lega denuncia teatrino politico

Maltempo a Licata, Lega denuncia teatrino politico

“Quando l’allerta meteo diventa teatrino politico, forse i cittadini non possono confidare nemmeno piu’ nella loro sicurezza”. Esordiscono così i membri del gruppo Lega di Licata, preoccupati per l’incolumità dei propri concittadini a causa del forte maltempo che, nelle ultime ore, ha investito e devastato il territorio, arrecando non pochi danni. Ancora una volta il quartiere Playa è in ginocchio a causa degli allagamenti che hanno reso totalmente impraticabile la zona. A tal proposito, anziché trovare soluzioni per quelle zone di Licata da sempre in ginocchio ogni qualvolta la pioggia si abbatte sulla città, e oggi più che mai dato che i residenti del quartiere Playa sono stati sollecitati ad organizzarsi e lasciare le proprie case almeno per la notte scorsa, rammaricano le vicende pirandelliane messe su dall’attuale amministrazione comunale di Licata e dall’On. Pullara, già traino del Sindaco Galanti, come si ricorderà, sin dalla campagna elettorale e fino a poco tempo fa.  Mortifica la popolazione il fatto che, anziché adoperarsi per tutelare la cittadinanza in vista del maltempo di forte entità per fortuna appena trascorso, i due politici divulgano invece la loro neo antipatia politico-personale in pubblica piazza mediatica, senza pensare che entrambi si dovrebbero sentire in credito verso chi li ha eletti, anziché fare “il gioco al massacro” a discapito dei cittadini e senza infine portare i doverosi frutti di un lavoro amministrativo promesso ma di cui, ancora oggi, si attendono risultati. “Si tratta di vicende che potremmo definire “grottesche”, -afferma il gruppo Lega- ma, quando in ballo c’è la salute dei licatesi, non ci stiamo, pertanto invitiamo il Sindaco di Licata e l’on. Pullara ad abbassare i toni e ad adoperarsi, quanto possibile, per porre rimedio ad una situazione ormai insostenibile per i residenti di quelle zone di Licata allagate continuamente in maniera rischiosa dalle forti mareggiate e dall’acqua piovana”. Amministrare è assumersi delle responsabilità e soprattutto tenere lontani i cittadini da sterili polemiche pseudo-politiche.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su