Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, nasce protocollo d’intesa per contrasto violenza donne e minori

Canicattì, nasce protocollo d’intesa per contrasto violenza donne e minori

In Prefettura ad Agrigento, si è svolta la riunione operativa finalizzata alla creazione di un Protocollo d’intesa interistituzionale per la prevenzione e il contrasto della violenza di genere e la tutela dei minori in situazioni di sospetto abuso e maltrattamento.

Al tavolo hanno presenziato la dottoressa Vaccaro della Prefettura e la dottoressa Andreoli per la Procura di Agrigento.

A rappresentare la nostra Città l’assessore alle Politiche Sociali, Antonio Giardina.

“È questo un argomento che sta particolarmente a cuore alla nostra Amministrazione – dichiara l’assessore Giardina che, nel suo intervento nella riunione ha sottolineato la carenza endemica di assistenti sociali istituzionali e la necessità di procedere alla loro assunzione – ritengo sia doveroso l’ascolto per tempo di chi vive queste gravi situazioni per non arrivare quando il problema è già fuori controllo.

È fondamentale la prevenzione tramite una rete fra COMUNE associazioni e scuole, veri fari nel nostro territorio per dare l’assicurazione a chi denuncia di non essere soli.

Sono pienamente convinto del fatto che siamo tutti responsabili, quantomeno a livello morale, e che queste problematiche devono essere condivise da tutti i soggetti coinvolti, sia da chi ha la responsabilità preventiva che da chi ha la responsabilità repressiva.

La chiave di volta è nelle scuole, soprattutto per l’abuso sui minori, per il quale necessita avere la capacità di cogliere ogni piccolissimo segnale.

Siamo sempre in prima linea per aiutare i più deboli, il più delle volte persone che non hanno voce e che soffrono in silenzio, vittime delle loro paure e dei loro aguzzini”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su