Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Bloccati con 40 chili di droga nell’auto, arrestati a Malta due agrigentini

Bloccati con 40 chili di droga nell’auto, arrestati a Malta due agrigentini

Fermati e trovati in possesso di 40 chilogrammi di Cannabis, nascosti in un’automobile, a quanto pare presa a noleggio. E’ accaduto sull’isola di Malta. Le manette ai polsi sono scattate per Giuseppe Vecchia, 36 anni, e Domenico Galante, 46 anni, entrambi di Agrigento, ma di fatto domiciliati a Porto Empedocle. Sono accusati di detenzione e traffico di stupefacenti. Galante è proprietario di un ristorante nella baia di St. Paul, nell’isola di Malta, dove si era trasferito da un po’ di tempo. Vecchia ha detto alla polizia che era venuto a Malta in vacanza.

Secondo le prime notizie trapelate, la polizia ha intercettato un veicolo, in cui sono state trovate quattordici scatole di cartone, contenenti sacchi di “Cannabis”. Il veicolo era guidato da Vecchia, che era accompagnato da Galante. I due sono già comparsi davanti all’Autorità giudiziaria maltese. Il Tribunale, presieduto dal giudice Charmaine Galea, ha accolto la richiesta della Procura di congelare tutti i loro beni ad eccezione di un’indennità annuale di 13.976, 24 euro.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su