Tu sei qui
Home > Arte e Cultura > Le vie dei tesori: Naro tiene testa ai big

Le vie dei tesori: Naro tiene testa ai big

Chiese, torri, campanili, ville nobiliari, castelli, palazzi, torri, conventi, ipogei e antiche carceri da visitare nei fine settimana di settembre 14 e 15, 21 e 22 e 28 e 29 settembre. Le vie dei tesori si conferma come il festival di promozione turistica più importante della Sicilia.
Le protagoniste di questo primo capitolo (Catania, Palermo e le altre saranno coinvolte in ottobre) sono Trapani, Marsala, Sciacca, Sambuca, Naro, Caltanissetta, Noto, Siracusa, Acireale e Messina.

Grande afflusso di pubblico per le tre meravigliose città dell’agrigentino.

Sciacca, Naro e Sambuca.

Naro, new entry di quest’anno, ha tenuto testa alle due colleghe: la grande e famosa Sciacca e il borgo più bello d’Italia Sambuca.

Un successo annunciato e da ieri sera confermato. La cittadina barocca a pochi minuti da Agrigento sta vivendo il suo momento di riscatto culturale.

A Nadl dodici siti aperti hanno messo in mostra le loro bellezze e i loro segreti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su