Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Favara, a distanza di venti giorni nuova rapina a supermercato Paghi Poco. Bottino 500 euro

Favara, a distanza di venti giorni nuova rapina a supermercato Paghi Poco. Bottino 500 euro

Un bandito incappucciato e armato di pistola ha messo a segno una rapina al supermercato “Paghi Poco”, di via Sant’Angelo, a Favara. E’ successo intorno alle 19,30. Il malvivente ha minacciato i dipendenti, facendosi consegnare il denaro contante, che si trovava in cassa. Arraffati i soldi, circa 500 euro, è immediatamente fuggito.

Si sarebbe allontanato, quasi sicuramente con un veicolo, al bordo del quale, ad aspettarlo c’era un complice. Scattato l’allarme sul posto sono accorsi i carabinieri della Tenenza di Favara, e i loro colleghi della Compagnia di Agrigento. Immediate sono scattate le ricerche in tutto il territorio cittadino, ma non soltanto.

Le telecamere di sicurezza, presenti in gran numero in tutta la zona, potevano dare il loro contributo per l’identificazione dei delinquenti, e per capire con che mezzo si siano dileguati. Sembra però che nessuna delle telecamere sia funzionante. I militari stanno cercando altre telecamere di privati cittadini in altre strade circostanti.

Lo stesso market, venti giorni fa, era stato assaltato da due banditi, che sotto la minaccia delle armi si sono fatti consegnare 20 mila euro.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su