Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Era accusato di falsità ideologica, assolto tecnico comunale agrigentino

Era accusato di falsità ideologica, assolto tecnico comunale agrigentino

Il giudice monocratico del Tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha assolto Michele Milici, funzionario dell’Utc del Comune di Santa Margherita Belice, che doveva rispondere di falsità ideologica.

Il pubblico ministero Roberta Griffo, al termine della sua requisitoria, aveva chiesto la condanna ad 1 anno di reclusione.

L’imputato era accusato di aver attestato falsamente il ripristino dei luoghi da parte di un cittadino, che aveva commesso un abuso edilizio, avverso l’ordinanza del Comune.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su