Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Blitz antidroga, scoperta una “serra. Arrestato 38enne di Agrigento

Blitz antidroga, scoperta una “serra. Arrestato 38enne di Agrigento

La polizia di Stato ha tratto in arresto Marco Inguanta, 38 anni, residente ad Agrigento, in quanto colto nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di una vasta operazione anticrimine, gli agenti del Commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle, all’esito di una perquisizione personale e domiciliare effettuata a carico dell’uomo, hanno rinvenuto e sequestrato droga e vari strumenti.

Trovati un panetto, 10 stecche già confezionate e piccoli frammenti di sostanza stupefacente del tipo hashish, una mazzetta di bustine del tipo di quelle in cui erano confezionate le stecche, e un cutter, oltre ad una vaschetta all’interno della quale erano posti due batuffoli di cotone idrofilo imbevuti, e contenenti, semi di marijuana di tre diverse varietà.

Nel corso della perquisizione veniva, altresì, rinvenuta una “serra” costituita da una camera climatica mobile all’interno della quale erano posizionati, e perfettamente funzionanti fari alogeni, temporizzatori di luce e acqua, deumidificatore, secchi di decantazione, pompe dell’acqua, varie multiprese elettriche e fertilizzanti e vari strumenti per la coltivazione della marijuana.

Dopo le formalità di rito, su ordine del pubblico ministero Antonella Pandolfi, è stato condotto presso la Casa circondariale di Agrigento.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su