Tre gol della Pro Favara nel test contro il Kamarat di Promozione

KAMARAT                 0       PRO FAVARA            3 Kamarat: Ilardi (46’Scrudato), Arcieri, Barcellona (20’ Milioto), La Mattina (46’ Antinoro), Tirrito (46’ Giambrone), Mangiapane (46’ Callea), De Luca (46’ Nocera), Savarino, Gattuso, Morello (46’Seshi), Fulco (46’ Barcellona).  All. Renato Maggio. Pro Favara: Priolo C. (46’ Chimenti), Marchica (70’ King), Iannello (75’ Coniglio), Fallea, Mustapha, Firingeli, Priolo ...Continua

Favara, decapitata statua della Madonna. A quella del Cristo amputate le mani

Bruttissimo gesto sacrilego a Favara. Ignoti hanno decapitato una statua della Madonna, mentre a quella del Cristo, hanno amputato entrambe le mani. E' successo a Favara, nella zona della "Muntagnè", diventato negli ultimi anni luogo di preghiera. In questa zona ogni anno si tiene una marcia per la pace. "C'è da chiedersi ...Continua

Squalo catturato a Sciacca, Guardia costiera precisa: “Liberato in mare ancora vivo”

Lo squalo catturato dalle parti della spiaggia della Tonnara, a Sciacca, non è stato ucciso, ma liberato in mare ancora vivo. A fare chiarezza ci ha pensato l'Ufficio circondariale marittimo di Sciacca, che ha completamente smentito, che l'animale sia morto, e non solo. I militari fanno sapere di essere intervenuti per ...Continua

Fugge all’Alt e colpisce poliziotto, arrestato 35enne licatese

Fugge all'Alt imposto della polizia di Stato e, dopo un inseguimento, una volta fermato, è andato in escandescenza, scagliandosi contro un agente. Gli agenti del Commissariato di pubblica sicurezza Licata, guidati dal commissario capo Marco Alletto, hanno bloccato e arrestato un trentacinquenne, del luogo, Salvatore Magliarisi. Teatro del fatto la zona della "Playa", ...Continua

Canicattì, nuovamente bloccato collezionista di denunce per guida senza patente

commissariato canicattì

E' stato nuovamente "pizzicato" alla guida di un'auto, senza patente poiché revocata, per la quarta volta, in pochi mesi, dai poliziotti del Commissariato di pubblica sicurezza di Canicattì. Nel primo caso a suo carico era stata elevate una multa di cinque mila euro. Negli altri tre episodi, essendo recidivo, ha ...Continua