Tu sei qui
Home > Sport > Cresce l’attesa per il 4° Autoslalom Città di Sant’Angelo Muxaro

Cresce l’attesa per il 4° Autoslalom Città di Sant’Angelo Muxaro

Sono aperte da qualche giorno le iscrizioni per l’Autoslalom Città di Sant’Angelo Muxaro, giunto al suo quarto appuntamento, che si terrà il 4 e 5 agosto prossimo. La competizione automobilistica tra i birilli, che si svolgerà come di consueto nell’incantevole scenario naturalistico e storico della cittadina dell’entroterra sicano agrigentino, a due passi dal leggendario e antichissimo Regno di Kokalos, sta acquisendo anno dopo anno sempre più consensi tra gli addetti ai lavori e non. Fervono i preparativi con la Muxaro Corse impegnata in prima linea per ultimare i lavori che permetteranno ai piloti di godersi in pieno il circuito di quasi 3 km, che dalla periferia si inerpica tra i birilli sino a raggiungere il centro abitato del comune. Proprio in questi giorni è stato preparato lo start e pulito il percorso, che è rimasto pressoché inalterato rispetto all’ultima edizione, con la riduzione delle postazioni che passano così da 13 a 12, rendendo il circuito più veloce. Tante le novità per il 4° Autoslalom Città di Sant’Angelo Muxaro: la gara tra i birilli è stata inserita all’interno del Campionato Siciliano e più precisamente fa parte della Zona Uno Sicilia Orientale; col terzo appuntamento nell’agrigentino, dopo lo Slalom Chiaramonte e lo Sciacca Terme, si gareggia, inoltre, per la Coppa Slalom 5a Zona e per lo Challenge Palikè 2018. Si rinnova dunque il sodalizio con il Team palermitano, coordinato da Annamaria Lanzarone, Nicola Dario e Roberto Cirrito. Pe quanto concerne lo Challege si tratterà del quinto appuntamento stagionale, che farà seguito alla Cronoscalata Termini-Caccamo 2018.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su