Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Operato l’empedoclino gambizzato, estratta la pallottola dalla gamba

Operato l’empedoclino gambizzato, estratta la pallottola dalla gamba

E’ stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico il pescatore Angelo Marino, trentenne di Porto Empedocle, ferito da un colpo di pistola, nel pomeriggio di sabato. All’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, ieri, un’equipe medica gli ha estratto il proiettile che, gli era rimasto conficcato ad una gamba. Il giovane non è in pericolo di vita.

Già nella tarda serata di sabato, direttamente in ospedale, è stato ascoltato dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento, coordinati dal commissario capo Giovanni Minardi, e dai loro colleghi del Commissariato di Porto Empedocle, guidati dalla responsabile Chiara Sciarraba.

L’autore degli spari è stato già identificato, ed attualmente è ancora in corso un’autentica caccia all’uomo. Sempre i poliziotti Mobile, hanno acquisito i filmati delle telecamere dell’impianto di video sorveglianza del porto di Porto Empedocle. Verosimilmente avrebbero ripreso qualcosa.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su