Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Caltanissetta > Caltanissetta, abbandono di rifiuti e raccolta differenziata. In campo le associazioni di protezione civile

Caltanissetta, abbandono di rifiuti e raccolta differenziata. In campo le associazioni di protezione civile

E’ partita questa settimana la campagna informativa rivolta alla cittadinanza con i presidi nei quartieri delle associazioni di volontariato della Protezione Civile, volti a debellare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti in determinati punti della città.

Nell’abito delle convenzioni già stipulate dal Comune con le associazioni di volontariato di protezione civile, Pantere Verdi e Pubblica assistenza Protezione civile, due gruppi di volontari sono impegnati come presidio sul territorio per effettuare controlli e divulgare le informazioni utili all’utenza su come effettuare in maniera corretta la raccolta di differenziata. Da alcuni giorni è partito il servizio delle Pantere verdi mentre sabato mattina è iniziato il servizio da parte dell’associazione PA Protezione civile nei quartieri del centro storico Saccara e Santa Venera. Lunedì le Pantere Verdi saranno operative in altre zone della città.

“Siamo fiduciosi che con l’operato dei volontari si possa sensibilizzare la cittadinanza, che per la stragrande maggioranza ha già recepito il messaggio e conferisce correttamente i rifiuti – afferma il sindaco Giovanni Ruvolo -. Il risultato del 40% di raccolta differenziata, infatti, testimonia la sensibilità al tema da parte dei nisseni. Parallelamente all’attività di controllo della Polizia municipale che ha elevato diverse multe, si affianca quest’importante lavoro dei volontari della protezione civile”.

“Il bilancio di questi primi giorni di sensibilizzazione è positivo – afferma l’assessore con delega alla Protezione civile, Giuseppe Tumminelli -. Mai in passato sono state impiegate associazioni di volontariato per arginare o possibilmente debellare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, che con l’avvio della raccolta differenziata porta a porta ha avuto un incremento nelle zone centrali del nostro comune”.

Le vie interessate, circa trenta, sono state equamente divise tra le due associazioni che lavoreranno per alcune ore al giorno con dei presidi presenti al mattino e al pomeriggio.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su