Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Nuovi arrivi in Questura. Sammartino alle Volanti di Agrigento, Pipitone a Sciacca

Nuovi arrivi in Questura. Sammartino alle Volanti di Agrigento, Pipitone a Sciacca

Sono stati presentati, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, che si è tenuta in Questura, due nuovi funzionari della polizia di stato, che andranno a dirigere due uffici fondamentali.

Il commissario capo Francesco Sammartino, 38 anni, originario di Palermo, ma agrigentino di adozione, che dalla Questura di Varese, andrà a dirigere l’Ufficio prevenzione generale soccorso pubblico della Questura di Agrigento, ed il vice questore Luca Pipitone, 44 anni, di Roma, ma di origine siciliane (il padre e la madre sono della provincia di Trapani), che dall’Ispettorato Polizia di stato “Senato della Repubblica” andrà a dirigere il Commissariato di Sciacca.

Presenti alla conferenza stampa il questore Maurizio Auriemma, il vicario Felice Peritore, e il capo di gabinetto Carlo Mossuto. Il responsabile della Questura agrigentina, ha anticipato anche alcuni movimenti interni, a partire dal 1 luglio, uno dei quali riguarderà l’arrivo di un nuovo dirigente al Commissariato di Canicattì.

Pubblicità Lirenas Gas
Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su