Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Sorpresi a rubare scooter a San Leone, scarcerati i due favaresi

Sorpresi a rubare scooter a San Leone, scarcerati i due favaresi

Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere Carmelo Pullara, ventinovenne, e Gabriele Matina, ventenne, entrambi di Favara, arrestati l’altra notte a San Leone, per furto aggravato in concorso. Il Gip del Tribunale di Agrigento, Giuseppe Miceli ha convalidato l’arresto, e ha applicato a carico dei due giovani l’obbligo di dimora a Favara.

Pullara e Matina stavano caricando uno scooter, appena rubato, sulla loro automobile, ma il piano è fallito, quando un cittadino insospettito da quello “strano” comportamento, ha girato la segnalazione al 113. I poliziotti della sezione Volanti di Agrigento, in poco tempo, hanno localizzato, fermato e arrestato i due responsabili.

Il fatto è accaduto in una delle traverse del viale dei Giardini, precisamente in via delle Viole.
I poliziotti, guidati dal commissario capo Francesco Sammartino, hanno scoperto un ciclomotore con evidenti segni di manomissione, tra i quali la plastica anteriore sotto il faro completamente lesionata, ed asportata, ed il cablaggio dell’impianto elettrico esposto.
E poco vicini i due favaresi, che stavano caricando un secondo mezzo a due ruote.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su